Sabato 20 Luglio19:04:59
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Montefiore Conca concede la cittadinanza onoraria a Ivan Cottini

Sindaco Cipriani: "Un fanciullo coraggioso che combatte un gigante, un vero gladiatore"

Attualità Montefiore Conca | 15:06 - 25 Marzo 2019 Ivan Cottini alla consegna della cittadinanza onoraria Ivan Cottini alla consegna della cittadinanza onoraria.

Domenica sera, alla conclusione della Rassegna Dialettale “Romagna Marzulina”, dopo la commedia interpretata dalla Filodrammatica Montefiorese, il Sindaco Wally Cipriani in forma istituzionale è salito sul palco per leggere la delibera con la quale è stata approvata la motivazione di rendere Ivan Cottini, ballerino e modello affetto da Sclerosi Multipla, cittadino onorario di Montefiore Conca. Ivan gia dal suo primo incontro con Montefiore Conca l’ha amato ed ha fatto in modo che questo piccolo Borgo rappresentasse non solo per lui un punto di riferimento, ma anche per l’intera sua famiglia. In più serate ha partecipato a tanti eventi aiutando a raccogliere fondi non solo per la Sclerosi Multipla ma anche per la SLA e per i terremotati di Arquata del Tronto. Si è esibito sul palco del nostro teatro per raccontare in diretta il proprio coraggio, la propria voglia di vivere e la propria forza di combattere commuovendo i presenti e lasciando un segno indelebile dentro ciascuno di noi. “Un fanciullo coraggioso che combatte un gigante, un vero gladiatore che ogni giorno vuole vincere contro un mostro” afferma il Sindaco Wally Cipriani visibilmente commossa, e continua”Ivan Cottini ha da sempre collegato il suo coraggio, la sua tenacia, la sua voglia di vivere, la sua speranza nel futuro e la sua battaglia quotidiana contro la Sclerosi Multipla con il nome di Montefiore Conca e di tutta la sua comunità, ecco perché abbiamo deciso di concedergli la cittadinanza onoraria, perché per noi è un onore poterlo considerare Montefiorese".