Marted́ 21 Maggio07:57:04
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio 1a Cat: settebello Sant'Ermete. Novafeltria battuto 3-0, vetta a -2

Nel derby domino dei 'verdi', a segno con Luca Zavattini, Genghini e Vukaj

ASCOLTA L'AUDIO
Sport Santarcangelo di Romagna | 16:57 - 24 Marzo 2019 I tre marcatori dell'incontro: Vukaj, Genghini e Luca Zavattini I tre marcatori dell'incontro: Vukaj, Genghini e Luca Zavattini.

S.ERMETE: Vandi, Rossi, Castiglioni (88' Tosi Brandi), Contadini (68' Marcaccio), Zavattini N., Giorgini; Genghini A., Ciccarelli; Bettini (63' Del Prete), Vukaj (85' Gavagnin), Zavattini L. (75' Belloni)

In panchina: Gentili, Mussoni, Bonifazi, Drudi. All. Pazzini.

NOVAFELTRIA: Semprini, Ceccaroni, Gori P. (67' Sartini), Rinaldi, Babbini, Mahmutaj (46' Arapi); Cupi (88' Outaadi), Amantini; Radici (7' Morciano, 67' Crociani), Baldinini, Balducci.

In panchina: Cappella, Mainardi, Gori M., Kouassi. All. Fabbri.

ARBITRO: Milandri di Cesena.

RETI: 1' Zavattini L., 9' Genghini, 79' rig.Vukaj.

NOTE: ammoniti Bettini, Zavattini N., Rossi, Babbini, Balducci, Crociani. Angoli: 4-1. 

Il Sant'Ermete conquista la settima vittoria consecutiva, fermando l'ascesa del Novafeltria. Il risultato finale rispecchia la superiorità in campo dei "verdi", soprattutto dal punto di vista fisico.

Entrambi gli allenatori arrivano al derby della Valmarecchia con problemi in attacco: Pazzini perde Molari (in un ottimo periodo di forma) e Gentile; Fabbri è senza gli infortunati Stefanelli e Muratori. Tra le fila dei locali sono out anche i difensori Fini e Amadei.

La partita si sblocca a sorpresa al primo minuto di gioco grazie a una prodezza di Luca Zavattini, che affonda nella difesa avversaria in slalom: due avversari saltati in dribbling e tocco di sinistro sull'uscita del portiere. Il Novafeltria perde il giovane Radici (terzo attaccante infortunato) e subisce il raddoppio, con un sinistro capolavoro di Genghini che infila l'incrocio dei pali dai 25 metri. La superiorità del Sant'Ermete a centrocampo è evidenziata da un indiavolato Ciccarelli, che recupera palloni e riparte in progressione in più di un'occasione. Al 25' il centrocampista va al tiro di destro, non lontano dal bersaglio. Il Novafeltria prova a farsi vedere su calcio piazzato, ma i tentativi di Cupi e Rinaldi non impensieriscono Vandi. 

Nella ripresa Baldinini prova a scuotere i suoi, al 62' al limite dell'area si gira spalle alla porta e calcia di destro, palla di poco alta. Il Sant'Ermete risponde al 78' con uno schema su calcio d'angolo, il cross di Rossi trova Vukaj che di testa mette fuori. Un minuto dopo mani di Arapi in area: rigore contestato dagli ospiti che Vukaj trasforma con il cucchiaio. All'88' il Novafeltria sfiora il gol della bandiera, su cross di Cupi conclusione ravvicinata di Baldinini, Vandi respinge, poi mura anche il tap-in di Crociani dal limite, con un altro balzo prodigioso. In classifica il Novafeltria e il Granata, sconfitti, scivolano al secondo posto in classifica (43 punti) a -1 dalla nuova capolista Gatteo. Sant'Ermete a -2 dalla vetta.

In audio intervista a Pazzini (all. Sant'Ermete)

ASCOLTA L'AUDIO
Calcio 1a Cat: settebello Sant'Ermete. Novafeltria battuto 3-0, vetta a -2 - Foto 1
Calcio 1a Cat: settebello Sant'Ermete. Novafeltria battuto 3-0, vetta a -2 - Foto 2
Calcio 1a Cat: settebello Sant'Ermete. Novafeltria battuto 3-0, vetta a -2 - Foto 3