Marted 20 Agosto01:19:23
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Ruba una tuta al centro commerciale 'Le Befane', arrestato e condannato a 8 mesi

E' un 34enne nato a Milano ma residente a Rimini. La tuta è stata danneggiata nel tentativo di togliere l'antitaccheggio

Cronaca Rimini | 15:07 - 23 Marzo 2019 Polizia alle Befane di Rimini (foto di repertorio) Polizia alle Befane di Rimini (foto di repertorio).

Alle 15.30 di venerdì una pattuglia della Squadra Volante della Polizia è intervenuta presso il centro commerciale "Le Befane" di Rimini: un 34enne nato a Milano, ma residente a Rimini e con precedenti giudiziari, è stato colto sul fatto dopo aver rubato dei vestiti in un negozio di abbigliamento: nella fattispecie una tuta marca Nike, felpa e pantalone, del valore di 136 euro. Nel tentativo di rimuovere l'anti-taccheggio, il giovane ha danneggiato la refurtiva, restituita al titolare del negozio. La Polizia ha arrestato il giovane, poi condannato a otto mesi di reclusione.