Luned 17 Giugno07:39:16
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Appartamento di residence diventa market dello spaccio, sequestrati quasi 2 kg di droga

In manette a Rimini tre giovani albanesi di età compresa tra 19 e 29 anni. Le indagini dei Carabinieri di Cattolica

Cronaca Rimini | 14:53 - 23 Marzo 2019 La droga sequestrata nel residence La droga sequestrata nel residence.

I Carabinieri di Cattolica hanno arrestato tre albanesi di 19, 24  e 29 anni, trovati in possesso di un ingente quantitativo di droga: quasi 3 etti di cocaina e un chilo e mezzo di marijuana. I tre sono risultati domiciliati presso un residence di Rimini. Parte dello stupefacente era già confezionato in dosi: la droga è stata scoperta al termine di un'attività di indagine, conclusa con la perquisizione dell'appartamento di residence presso il quale erano alloggiati. Marijuana, cocaina e il denaro ritenuto provento di spaccio sono stati sequestrati.