Sabato 17 Agosto13:07:11
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

"Acqua per tutti... tutti per l’acqua!", in piazza Tre Martiri un gazebo informativo per il risparmio idrico

Venerdì l'iniziativa di Hera e Romagna Acqua nella giornata mondiale dell'acqua

Attualità Rimini | 12:14 - 21 Marzo 2019 Hera e Romagna Acque insieme in piazza Tre Martiri per sensibilizzare sul tema del risparmio idrico Hera e Romagna Acque insieme in piazza Tre Martiri per sensibilizzare sul tema del risparmio idrico.

In occasione della Giornata mondiale dell’acqua del 22 marzo la Provincia di Rimini, Amir SpA, Romagna Acque - Società delle Fonti SpA e Gruppo Hera SpA lanciano un’iniziativa di sensibilizzazione sul tema del risparmio idrico – con lo slogan “Acqua per tutti… tutti per l’acqua!” - che vedrà la presenza di un gazebo in piazza Tre Martiri (ore 10-12).

Se quello dell’acqua e del suo uso è uno degli argomenti chiave del mondo contemporaneo, la risposta al problema di una risorsa vitale ma non illimitata deve tradursi in un impegno condiviso da tutti i soggetti di una comunità, a cominciare dalle sue istituzioni, passando per il mondo delle imprese, fino ai singoli cittadini.

Il nostro territorio ha saputo costruire negli anni la sua autosufficienza investendo nel servizio idrico integrato, nelle infrastrutture di approvvigionamento e nel sistema di gestione e distribuzione che oggi garantiscono disponibilità di acqua adeguate, per gli utilizzi domestici, agricoli e industriali, anche in periodi di siccità.

La Giornata mondiale dell’acqua ci ricorda che questa disponibilità non può e non deve diventare nei nostri pensieri e nel nostro agire quotidiano una cosa scontata.

Le istituzioni e le aziende coinvolte nel servizio idrico integrato vogliono impegnarsi sempre più per garantire quella disponibilità e, con questa iniziativa, invitano i singoli cittadini a collaborare e a prendersi cura dell’acqua, patrimonio di noi tutti.

L’appuntamento è venerdì 22 marzo, dalle ore 10 alle 12, in piazza Tre Martiri a Rimini.

Al gazebo saranno distribuiti il volantino informativo e il volume ‘Amir, una storia che scorre - Dalla sorgente alla rete’.