Luned́ 27 Maggio10:46:14
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Aumento Irpef, sindacati abbandonano il tavolo di confronto con l'assessore Brasini

Duro attacco in una nota di Cgil Cisl e Uil: amministrazione comunale di Rimini ostile e sorda alle questioni in merito

Attualità Rimini | 16:38 - 20 Marzo 2019 L'assessore al bilancio del Comune di Rimini Gianluca Brasini L'assessore al bilancio del Comune di Rimini Gianluca Brasini.

Continua la querelle tra amministrazione comunale di Rimini e i sindacati per l'aumento del'addizionale Irpef. Mercoledì, all'indomani della votazione in Consiglio Comunale sulla variazione di bilancio, si è tenuto un incontro alla presenza dell'assessore Brasini, che però, secondo quanto riportano i sindacati in una nota, ha chiuso definitivamente a ogni proposta alternativa (i sindacati da tempo proponevano un aumento della tassa di soggiorno). I rappresentanti di Cgil, Cisl e Uil hanno abbandonato il tavolo di confronto e in una nota attaccano l'amministrazione comunale, rimarcandone l'ostilità verso il sindacato, manifestata con attacchi e offese personali; l'autoreferenzialità e la sordità di fronte alle questioni di merito.