Marted 20 Agosto02:03:40
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

"Valorizzare le mura federiciane di Porta Galliana, oggi abbandonate", l'appello del Consigliere Renzi

Lunedì in commissione una sua mozione sul restauro del tratto di muro di Via Bastioni Settentrionali a Borgo Marina

Attualità Rimini | 17:26 - 19 Marzo 2019 Porta Galliana Porta Galliana.

Lunedi scorso in Commissione Consiliare si è discussa la mozione del consigliere Gioenzo Renzi per il restauro e la valorizzazione delle mura “federiciane” di Via Bastioni Settentrionali, nel quartiere di Borgo Marina. Il consigliere rimarca infatti che le mura "Federiciane" sono state escluse dall'amministrazione comunale dall'intervento di ristrutturazione della Porta Galliana. Oggi versano in uno stato di abbandono: è rimasto solo il tratto di un centinaio di metri fino all'incrocio con corso Giovanni XXIII, senza i merli, sostituiti da un cordolo con blocchi di pietra calcare di San Marino, che oggi si trovano in una condizione di precaria stabilità, come i mattoni e i sassi della parte inferiore delle mura. Gioenzo Renzi chiede anche il consolidamento e restauro delle mura, il rifacimento della pavimentazione di via Bastioni Settentrionali, oggi pieno di buche e rattoppi, nonchè una fascia di verde per evitare il parcheggio selvaggio di auto e moto, la sostituzione dei pali della luce con lampioni in sintonia con la storicità del luogo e l'eliminazione della dismessa centrale elettrica di via Bastioni Settentrionali. "Purtroppo, la risposta dell’Assessore Sadegholvaad in Commissione è stata modesta, limitandosi al divieto di parcheggio delle auto adiacenti le mura, senza pensare alla loro necessaria opera di restauro e alla riqualificazione complessiva proposta", commenta il consigliere Renzi.