Marted́ 20 Agosto01:32:39
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Weekend con il FootGolf, appuntamento il 23 e 24 marzo a Villa Verucchio

Partono i campionati italiani, prima tappa in provincia di Rimini

Sport Verucchio | 12:15 - 19 Marzo 2019 Atleti di FootGolf - Foto di Paola Sessa Atleti di FootGolf - Foto di Paola Sessa.

I campioni italiani di FootGolf si danno appuntamento in provincia di Rimini. Sabato 23 e domenica 24 marzo il Rimini-Verucchio Golf Club di Villa Verucchio, nelle colline della Valmarecchia, ospiterà la prima tappa individuale e la prima tappa a coppie del campionato nazionale di questa nuova disciplina. Sette, complessivamente, le tappe che si svolgeranno da marzo ad ottobre in varie Regioni d’Italia, dal Veneto alla Toscana passando per Lazio ed Emilia – Romagna. La stagione degli appassionati di FootGolf sarà poi arricchita da altri 3 appuntamenti: il 7° Italia FootGolf Open (a Udine dal 4 al 7 luglio), torneo Major del World Tour 2019, il 2° Italian Match Play FootGolf Trophy (ad Albissola dal 7 all’8 settembre), e infine il 4° FootGolf Team Challenge (a Crema dal 19 al 20 ottobre). L’evento in arrivo si preannuncia ricco di emozioni. Saranno quasi 400 i giocatori, uomini e donne, che nel weekend scenderanno in campo per sfidarsi lungo le 18 buche del green di Villa Verucchio: nella giornata di sabato a darsi battaglia saranno le coppie (75 quelle iscritte al torneo, per un totale di circa 150 atleti), mentre domenica toccherà ai 240 giocatori delle gare individuali. Un piccolo esercito di atleti suddivisi in sei categorie: maschile, femminile, over 45, over 50, over 55 e under 18. In palio un montepremi dal valore complessivo di oltre 2mila euro.

Il FootGolf è un nuovo sport, che unisce l’eleganza del golf alla popolarità del calcio. Scopo del gioco è mandare il proprio pallone in buca con il solo ausilio dei piedi. Le regole di base sono le stesse del golf, ma la pallina quindi è sostituita da un pallone da calcio regolamentare (formato standard 5) e le buche hanno un diametro di circa 50 cm.

L’Associazione Italiana FootGolf, fondata ad aprile 2012 e ufficialmente riconosciuta come membro esclusivo in Italia della Federation for International FootGolf (www.fifg.org), che ad oggi conta oltre 40 paesi membri tra America, Africa, Europa ed Asia.

Il FootGolf è una disciplina che possono praticare tutti. Non serve essere un campione di serie A, basta avere pazienza e precisione nel calciare la palla. Inoltre i costi per giocare sono assolutamente irrisori. Anche solo per passare una giornata in modo diverso vale la pena provare. Di sicuro chi ha già provato a giocare si è appassionato a questo sport.

Per quanto riguarda l’impatto ambientale sui campi da golf esso è praticamente nullo, anzi offre molti vantaggi ai Circoli ospitanti poiché le buche da FootGolf vengono posizionate lontane dal green, in zone del rough (concordate con il Direttore di Circolo ed il green keeper) dove la pallina da golf difficilmente potrà trovarsi; inoltre un percorso regolamentare a 18 buche PAR 72 da FootGolf occupa solo 9 buche da golf, lasciando le eventuali seconde 9 buche libere per i soci golfisti, anche durante un torneo di FootGolf.