Luned́ 17 Giugno07:48:23
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Basket D, il Bellaria ko nel derby con la Stella 83-80. Seconda sconfitta di fila

La zona 3-2 mette in crisi la squadra di Domeniconi: per i riminesi sei giocatori in doppia cifra

Sport Bellaria Igea Marina | 20:42 - 16 Marzo 2019 Il Bellaria è stato sconfitto per la seconda volta di fila Il Bellaria è stato sconfitto per la seconda volta di fila.

Seconda sconfitta consecutiva per il Bellaria Basket, e questa fa davvero male: la Stella vince meritatamente il derby per 83-80 e fa un regalo ad Argenta, che, dopo aver sbancato il PalaTenda una settimana fa, con una vittoria potrebbe raggiungere e superare al primo posto i bellariesi, in virtù del 2-0 nello scontro diretto.

I biancoblu disputano un’altra partita al di sotto delle proprie possibilità, faticando terribilmente contro i 40’ di zona 3-2 dei padroni di casa, i quali sfruttano al meglio le dimensioni ridotte del proprio campo di gioco che impediscono il tiro da tre dagli angoli. Nel finale punto a punto, è la Stella ad avere la meglio, portando a casa una vittoria davvero fondamentale per la corsa salvezza, che però complica decisamente le cose per Bellaria in ottica primo posto. Foiera e compagni infatti non sono più padroni del proprio destino, e devono sperare in risultati favorevoli per cercare di evitare i playoff.

Sarà quindi ancora più importante la partita casalinga di sabato prossimo contro Forlimpopoli, che dopo aver battuto Riccione insegue in classifica a -2.

La partenza del Bellaria non è delle migliori, anzi, e così i padroni di casa scappano subito sul 11-2: i biancoblu però, dopo aver riordinato le idee, rispondono con un break in fotocopia con i punti di Galassi e di Foiera, e così la tripla di Benzi mette tutto in parità a quota 13. La partita è davvero equilibrata, Benzi risponde ai canestri di Naccari e il primo quarto sta per chiudersi in parità, quando Bomba spara da tre un tiro impossibile alzando a dismisura la parabola per evitare la stoppata di Foiera che finisce a bersaglio per il 24-21.

I bellariesi non riescono a staccare i gialloblu, che con la loro zona tolgono ritmo all’attacco ospite: Quartulli e Del Turco fanno male, ma un ultimo guizzo grazie ai canestri di Foiera, Tassinari e Galassi consente agli uomini di Domeniconi di andare negli spogliatoi in vantaggio 40-42.

Dopo la pausa, il copione non cambia: la Stella scappa sul 59-51, Bellaria riesce a limitare i danni con i punti di Benzi e di Galassi, Foiera sotto i tabelloni lotta come un leone, ma i gialloblu chiudono il terzo periodo avanti 64-63.

Gli ultimi 10’ sono una vera battaglia, Bellaria con un parziale di 0-8 si porta sul 70-77 a 3’ dalla fine, ma la Stella recupera guidata dalle due triple di Amadori e va sul +2, Foiera non ci sta e porta ancora avanti i suoi sul 79-80, poi due liberi di Amadori portano ancora avanti i padroni di casa. Ultimo giro di orologio da thriller, Tassinari penetra ma sbaglia, carambola a rimbalzo e rimessa bellariese a 19’’ dalla sirena: secondo gli arbitri però la palla non aveva toccato il ferro, e così rimangono solo 2’’ sul cronometro dei 24’’. Tassinari sbaglia, contropiede Stella con Naccari che porta sul +3 i suoi. Mazzotti ci prova da otto metri ma sbaglia, Tassinari recupera il pallone e la passa a Benzi che da metà campo scheggia il primo ferro: finisce 83-80.

IL TABELLINO

POL. STELLA - BELLARIA BASKET 83-80

STELLA: Amadori 15, Egbutu 10, Naccari 16, Bomba 16, Del Turco 12, Quartulli 12, Pinto 2, Verni, De Martino ne, Semprucci ne, Carlini ne, Guerra ne. All.: Casoli

BELLARIA: Mazzotti 8, Galassi 22, Gori, Tassinari 11, Foiera 18, Benzi 19, Maralossou 2, Tongue, Distante ne, Demaio ne, Sirri ne, Benedettini ne. All.: Domeniconi

ARBITRI: Landi e Capozzi

PARZIALI: 24-21, 40-42, 64-63