Domenica 27 Settembre00:58:39
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Edoardo Leo sul palco del Teatro Corte di Coriano con 'Ti racconto una storia'

Un reading-spettacolo che raccoglie appunti, suggestioni, letture e pensieri

Eventi Coriano | 13:48 - 15 Marzo 2019 Edoardo Leo Edoardo Leo.

Sabato 16 marzo (ore 21.15) presso il Teatro CorTe di Coriano salirà sul palcoscenico Edoardo Leo con il suo Ti racconto una storia e improvvisazioni musicali di Jonis Bascir.
Ti racconto una storia (letture semiserie e tragicomiche) è il dialogo tra diverse forme ed espressioni artistiche intrecciate a contemporaneità e tradizione. Protagonista della storia è la più antica delle forme d’arte e di comunicazione: il Teatro di parola, immerso in una dimensione originale e magica grazie alla musica. Ti racconto una storia è un reading-spettacolo, con musiche di Jonis Bascir, che raccoglie appunti, suggestioni, letture e pensieri che Leo ha raccolto dall’inizio della sua carriera ad oggi. Vent’anni di ritagli, ricordi e risate, trasformati in uno spettacolo coinvolgente che cambia forma e contenuto ogni volta in base allo spazio e all’occasione, grazie anche alle improvvisazioni musicali. È uno spettacolo che vuole far sorridere e riflettere, che racconta spaccati di umanità varia, che fanno ridere e pensare, che mettono in scena la commedia della vita, unendo parole e musica. Una riflessione su comicità e poesia per spiegare che, in fondo, non sono così lontane. In scena non solo racconti e monologhi di scrittori celebri (Benni, Calvino, Marquez, Eco, Piccolo, e tanti altri) ma anche articoli di giornale, aneddoti e testi di giovani autori contemporanei, registi e dello stesso Edoardo Leo. Un vero e proprio manifesto dell’attore che senza veli dichiara la propria passione per il racconto orale, parla con il pubblico al punto che modifica forma e contenuto in base a chi ha di fronte e soprattutto Leo non si nasconde affatto dietro ad un personaggio, grazie ad aneddoti e narrazioni di vicende realmente accadute in 25anni di mestiere.

Prenotazioni telefoniche tel. 329 9461.660