Giovedý 23 Maggio23:32:14
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio, la Nazionale di San Marino sconfitta di misura a Imola nell’ultimo test pre qualificazioni

Decide un'autorete di Brolli su traversone dal fondo di Rossetti. Tre tempi da 30' minuti

Sport Repubblica San Marino | 11:08 - 15 Marzo 2019 Il tecnico della Nazionale di San Marino Franco Varrella Il tecnico della Nazionale di San Marino Franco Varrella.

E' una sfortunata autorete a far pendere l’ago della bilancia in favore dell’Imolese nell’ultima amichevole della Nazionale di San Marino in vista del doppio impegno europeo. Al Centro Tecnico Bacchilega si gioca su tre tempi da 30’, con il tecnico padrone di casa che sceglie un centrocampo a rombo, mentre Franco Varrella si affida ad una linea mediana a cinque alle spalle di un tandem di punte composto da Fabio Tomassini a supporto di Adolfo Hirsch. 

Pronti via e l’Imolese scalda subito i guantoni di Benedettini con Fiore, che calcia forte sul primo palo rimediando solo un calcio d’angolo. Tre minuti dopo Giuseppe Giovinco ci prova dalla stessa posizione, ma stavolta la palla sorvola il montante. Sull’altro fronte D’addario ha spazio sulla destra per piazzare un traversone che plana all’altezza del secondo palo, dove Rinaldi ha tempo e modo per caricare il mancino, ma la palla esce abbondantemente rispetto alla porta difesa da Rossi. La prima frazione si chiude con le conclusioni di Mularoni – destro troppo strozzato – e di Fabio Tomassini, che dal limite calcia centrale favorendo la presa di Rossi.

SECONDO TEMPO Nel secondo tempo l’unica novità tra le file biancoazzurre è la presenza a centrocampo di Lunadei al posto di Alessandro Golinucci. L’Imolese parte bene ma la difesa ospite regge, mentre dall’altra parte Rinaldi piazza un cross su cui si avventa Fabio Tomassini, bravo ad anticipare di testa l’uscita del portiere Turrin (subentrato nel frattempo a Rossi) con la palla che sorvola di un nulla la porta rimasta sguarnita. 

Al 40’ Rinaldi rischia qualcosa su un contatto in area con Bensaja, mentre al 45’, dopo una girandola di cambi rossoblù, Gargiulo incorna potente sul traversone di Valentini sbattendo però sul riflesso di Benedettini, che salva la propria porta con una prodezza. Pochi secondi dopo il portiere del San Marino Calcio lascerà il posto a Zavoli, mentre Bernardi, Cesarini e Brolli rileveranno Hirsch, Simoncini e Palazzi. 

Neanche il tempo di ambientarsi che Brolli deve subito intervenire per anticipare Cappelluzzo in piena area piccola, mentre qualche minuto dopo Mosti ci prova con un mancino potente che però risulta leggermente troppo alto. Intanto la Nazionale di San Marino perde Gasperoni – rilevato da Giardi - per un guaio muscolare. 

Al 52’ l’Imolese trova il gol del vantaggio con un traversone dal fondo di Rossetti che Brolli, nel tentativo di spazzare, devia nella propria porta. I padroni di casa provano a sfruttare il momento e al 57’ arriva un altro traversone insidioso, stavolta da parte di Cappelluzzo, sul quale Rossetti è in ritardo per centesimi di secondo. In chiusura di frazione Sciacca cerca a centro area Mosti, che sceglie bene il tempo dell’inserimento ma sbaglia la misura della conclusione mancina. 

TERZO TEMPO All’inizio del terzo tempo Varrella manda in campo anche David Tomassini, Zafferani, Michael Battistini, Grandoni e Conti per Fabio Tomassini, D’addario, Mularoni, Rinaldi e Cevoli. I ritmi del gioco diventano più blandi e solo al 67’ si assiste ad un acuto, sempre da parte dei padroni di casa, che sfiorano il raddoppio con una bella girata di Rossetti. Al 72’ Lanini salta più in alto di tutti su cross di Varutti mandando fuori di poco. Sette minuti dopo Ardelean, entrato in campo da pochissimo, spaventa Zavoli con una conclusione fuori di un soffio, mentre all’81’ la difesa ospite sbroglia non senza difficoltà una pericolosa mischia formatasi in area sugli sviluppi di un calcio di punizione. 


IL TABELLINO

IMOLESE (4-3-1-2) Rossi (dal 31’ Turrin); Zucchetti (dal 31’ Sciacca), Checchi (dal 32’ Boccardi), Carini (dal 61’ Zucchetti (dal 77’ Aredelean)), Fiore (dal 61’ Varutti); Gargiulo (dal 61’ Giannini), Carraro (dal 32’ Valentini), Bensaja (dal 32’ Mosti); Ranieri (dal 61’ Hraiech), De Marchi (dal 32’ Rossetti), Giovinco (dal 32’ Cappelluzzo (dal 61’ Lanini))

All. Dionisi

NAZIONALE DI SAN MARINO (3-5-1-1) Benedettini (dal 45’ Zavoli); Palazzi (dal 45’ Brolli), Simoncini (dal 45’ Cesarini), Cevoli (dal 61’ Conti); Rinaldi (dal 61’ Grandoni), Gasperoni (dal 48’ Giardi), A. Golinucci (dal 31’ Lunadei), Mularoni (dal 61’ Mi. Battistini), D’addario (dal 61’ Zafferani); F. Tomassini (dal 61’ D. Tomassini), Hirsch (dal 45’ Bernardi) A disposizione: Tosi All. Varrella

Marcatori: 52’ aut. Brolli