Giovedý 24 Settembre14:57:16
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Aumento Irpef, sindacati in piazza Cavour il 19 marzo per un presidio di protesta

I sindacati replicano all'amministrazione comunale: 'scelta iniqua, si penalizzano lavoratori e pensionati'

Attualità Rimini | 12:53 - 14 Marzo 2019 Calcolo tasse (foto di repertorio) Calcolo tasse (foto di repertorio).

Contro l'aumento dell'addizionale Irpef, deciso dall'amministrazione comunale di Rimini, i sindacati Cgil, Cisl e Uil indicono una mobilitazione per martedì 19 marzo. E' ufficiale il presidio di protesta, dalle 17, in piazza Cavour. I sindacati, dopo la replica dell'amministrazione, ribadiscono che la loro protesta è nel merito di una scelta ritenuta iniqua: "quando c’è bisogno di reperire risorse non si vada ad attingere alla solita platea dei lavoratori dipendenti e dei pensionati. E’ più facile chiedere un euro a mille persone povere piuttosto che mille euro a una persona ricca, è più facile, lo sappiamo, ma non è giusto", si legge nella nota dei sindacati che ufficializza il presidio di protesta. Nella note viene ribadita anche la proposta alternativa all'aumento dell'irpef: l'aumento della tassa di soggiorno, proporzionale alla tipologia di albergo