Venerd́ 24 Maggio10:12:32
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Basket giovanile RBR, per la Under 16 Angels roboante successo con la Fortitudo

Cadono invece le formazioni Under 18 Titans di Padovano e Under 15 Angels di Di Nallo

Sport Rimini | 17:23 - 11 Marzo 2019 La squadra Under 18 Titanbs La squadra Under 18 Titanbs.

Una vittoria e due sconfitte nelle partite settimanali delle formazioni giovanili d’Eccellenza targate RBR. Niente da fare per la Pallacanestro Titano Under 18 con Trieste in una partita tutto sommato equilibrata ma con Trieste in vantaggio discreto nei momenti decisivi.

Roboante successo interno degli Angels Under 16 contro la Fortitudo Academy nell’ultima di regular season. I clementini chiudono al quinto posto e accedono alla fase interregionale. Infine l’Under 15 Angels, che perde con la Fortitudo in trasferta e attende ora le quattro partite della fase a orologio per comporre la classifica finale.


Under 18

Titans/RBR ko nella seconda giornata di ritorno della seconda fase di Under 18 Eccellenza. Trieste sbanca il Multieventi dopo una gara passata spesso al comando, ma con San Marino che ha provato spesso la rimonta, senza però riuscirci.

Nel primo quarto ad avere la meglio sono decisamente gli attacchi, col 20-20 a dimostrarlo bene. Di lì in poi qualcosa cambia, soprattutto a livello di fluidità delle rispettive manovre. La Pallacanestro Titano/RBR rimane a quota 20 per un po’ e Trieste, pur senza strafare, guadagna quella piccola dote che le consente di restare davanti alla pausa lunga, pur con un margine ridotto (30-34). 

Da segnalare il gioco da tre punti di Mazza allo scadere del tempo che consente ai nostri di passare da -7 a -4.

Di ritorno dagli spogliatoi in un amen Trieste vola via con un break di 11-0 che indirizza la partita (30-45). La squadra ospite è parecchio aggressiva e in fiducia, resta sopra la doppia cifra di margine e contiene anche il ritorno Titans a fine quarto (44-56). Non è finita, i nostri ragazzi ci provano fino alla fine e tornano anche in gara, con un paio di possessi chiave addirittura per portarsi a -6 o -5. Un paio di palle perse cruciali però condannano la Pallacanestro Titano/RBR, col -7 conclusivo che è limato negli ultimi istanti di gioco grazie a Fiorani e Mazza. 

PALL. TITANO – PALL. TRIESTE 65-72

TITANO: Giovannini, Coralli, Pierucci 20, Palmieri 9, Mazza 11, Fiorani 7, Campajola, Giordani, Semprini 7, Bollini 4, Felici 7. All.: Padovano.

Parziali: 20-20, 30-34, 44-56, 65-72.


Under 16

Netta vittoria per gli Under 16 di coach Bernardi che concludono la stagione regolare al quinto posto in Emilia-Romagna, accedendo così alla seconda fase interregionale. Gli ospiti resistono un quarto (22-19) poi crollano sotto i colpi di Scarponi e compagni. Una grande difesa dei gialloblù concede alla Fortitudo solo 5 punti nel secondo quarto e all’intervallo il tabellone dice 41-24. Al rientro in campo dagli spogliatoi la musica non cambia, anzi nell'ultima frazione i padroni di casa dilagano chiudendo il tempo con un parziale di 20-4. Ottima prestazione per gli Angels/RBR, che nonostante percentuali da fuori non esaltanti (5/25 da tre) dominano il match grazie all’intensità e all’aggressività.

ANGELS SANTARCANGELO RBR - FORTITUDO ACADEMY 74-40 

ANGELS SANTARCANGELO/RBR: Ricci 7, Carletti 5, Mulazzani 3, Scarponi 25, Vettori 1, Angelini, Nuvoli 8, Mancini 6, Pasquarella, Rossi 13, Magnani 6. All. Bernardi, ass. Di Nallo. 

FORTITUDO: Biasco 2, Micheletto 10, Pavani, Righi 2, Brolis 2, Sciarabba 2, Mengozzi 3, Errani, Manna 12, Antonacci 4, Basso, Niang 3. All. Comuzzo, ass. Bugana. 

Parziali: 22-19, 41-24, 54-36, 74-40.

Under 15

Buona prestazione per gli Under 15, che lottano alla pari con la Fortitudo, terza forza del campionato. I padroni di casa trovano un Niang particolarmente ispirato, ma gli ospiti trascinati da Scarponi combattono punto a punto fino all'intervallo (43-39). Scarponi esce con 4 falli a metà terzo quarto e la Fortitudo ne approfitta per prendere una decina di punti di vantaggio. I romagnoli però non si arrendono e restano in scia fino a poche azioni dalla sirena finale: qui l'uscita per 5 falli di Buo e Karpuzi permette ai biancoblu di allungare fino a +16, distacco che non rispecchia l'andamento di una partita in realtà estremamente equilibrata. Gli Angels/RBR concludono così la stagione regolare e attendono le quattro partite della fase a orologio per continuare ad inseguire il sogno del quarto posto.

FORTITUDO ACADEMY – ANGELS SANTARCANGELO/RBR 97-81 

FORTITUDO: Balducci, Pavani 16, Fantini 6, Gruppioni 13, Ferrari, Sciarabba 10, Zedda 6, Griguolo 4, Gavazzoni 2, Manna 8, Niang 30, Rando 2. All. Politi, ass. Lelli. 

ANGELS SANTARCANGELO/RBR: Buo 4, Ricci, Mulazzani 13, Scarponi 38, Greco 2, Piacente, Karpuzi 8, Antolini, Amati 14, Polverelli 2, Vittori. All. Di Nallo, ass Bienza e Botteghi.

Parziali: 22-22, 43-39, 71-61, 97-81.