Mercoledý 17 Luglio03:39:21
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio Promozione: Morciano, che beffa. Da 4-1 a 4-4 con il Civitella

La tripletta di Longoni non basta. Il pari arriva su rigore contestato con espulsione di Rocchetti

Sport Morciano | 18:15 - 10 Marzo 2019 La rosa del Morciano 2018-19 La rosa del Morciano 2018-19.

MORCIANO: Vizzo, Salvi (79' Subashi), Muccini (46' Torre), Monaldi, Ingrosso (52' Tenti), Rocchetti; Ragno, Molfetta; Baki (69' Masini), Sperandio (46' Simoncelli), Longoni.

In panchina: Marconi, Bartolini, Martinelli, Ostolani.

CIVITELLA: Urbini, Zaccarelli, Cucchi (52' Vene), Bellavista, Morigi (87' Moisuc), Poletti (56' Tumedei), Bance (73' Valli), Ranieri, Marcucci, Monti, Kolarov (66' Pellegrino). 

In panchina: Fiumi, Fusi, Rossi, Giunchedi.

ARBITRO: Venuto di Imola.

RETI: 1' Ragno, 8', 40' e 49' Longoni, 11' e 62' Marcucci, 82' Pellegrino, 87' rig.Monti.

NOTE: espulso Rocchetti all'87' per proteste, ammoniti Salvi, Monaldi, Morigi, Marcucci, Zaccarelli.

Clamoroso harakiri del Morciano che, in vantaggio di tre reti, si fa rimontare dal Civitella (4-4). Apre le marcature Ragno al 1', che sfrutta una mischia per battere da pochi passi Urbini. All'8' cross da destra di Baki e tocco vincente di Longoni. All'11 Marcucci riduce le distanze, infilando dal limite Vizzo. Longoni, in giornata di grazia, triplica al 40' a tu per tu con Urbini.  Lo stesso Longoni reclama un rigore, poi segna la personale tripletta al 49', superando Urbini in uscita con un pregevole pallonetto. Un errore nell'applicare il fuorigioco porta Marcucci al 62' alla doppietta: 4-2. Il Civitella ci crede e accorcia nuovamente all'82' con Pellegrino, lesto a sfruttare una corta respinta del portiere Vizzo. Cinque minuti dopo l'episodio contestato dal Morciano: l'arbitro fischia un rigore per mani di Rocchetti che viene espulso per le prolungate proteste.  Monti dal dischetto firma il definitivo 4-4.