Giovedý 18 Luglio03:20:17
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Presentato il blog degli studenti per dire basta alla plastica nel mare

PlasticFree.School si occupa della problematica della plastica negli oceani, nei mari e quindi anche nell’Adriatico

Attualità Rimini | 15:34 - 07 Marzo 2019 Studenti nella sede di Adrias Online di Rimini PlasticFree.School Studenti nella sede di Adrias Online di Rimini PlasticFree.School.

E’ stato presentato giovedì mattina 7 marzo, nella sede di Adrias Online di Rimini PlasticFree.School, il primo blog di sensibilizzazione sul problema della plastica nei mari, curato dagli studenti dell’Istituto Tecnico per il Turismo Marco Polo, nell’ambito del progetto sul marketing territoriale per l’Alternanza Scuola - Lavoro.
 
PlasticFree.School si occupa della problematica della plastica negli oceani, nei mari e quindi anche nell’Adriatico e ha, tra i suoi obiettivi, quello di dare voce a tutte le iniziative che si stanno realizzando per rimediare al problema.  Un blog che vuole anche essere un magazine con proposte e azioni concrete per risolvere il problema sulla riviera romagnola.
 
Insieme agli studenti presenti in sala, sono intervenuti l’Assessora all’Ambiente del Comune di Rimini Anna Montini, Francesco Piersimoni, socio e titolare dell’agenzia Adrias Online, Lara Badioli, consulente di web marketing, Alessandra Carlini e Manuela Fabbri, rispettivamente presidente e vicepresidente di “Basta Plastica in Mare”, oltre a Lorenzo Succi, direttore di Uni.Rimini.
 
Grazie alla sponsorizzazione di Adrias Online, ogni anno milioni di turisti che utilizzano i portali Entrainhotel.com, Hotel.Rimini.it e Bambininriviera.it per prenotare le vacanze in Riviera verranno sensibilizzati su questa iniziativa.