Luned́ 27 Maggio07:57:08
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Carnevale con l'associazione Pacassoni, una festa all'insegna di condivisione e divertimento

Circa 300 persone hanno preso parte alla festa all'Hostaria del Castello di Gradara

Attualità San Giovanni in Marignano | 13:14 - 05 Marzo 2019 Un momento della festa di carnevale dell'associazione Davide Pacassoni Un momento della festa di carnevale dell'associazione Davide Pacassoni.

Circa 300 persone lo scorso venerdì hanno preso parte alla festa di carnevale dell' Associazione Davide Pacassoni, dando vita ad una bellissima serata di condivisione e divertimento all’Hostaria del Castello di Gradara.
Presente anche il Sindaco Daniele Morelli, la Vicesindaco Michela Bertuccioli e l’Assessore ai Servizi Sociali di Gradara Mariangela Albertini, data la recente collaborazione tra i due Comuni nell’esperienza del Teatro delle Diversabilità che ha visto collaborare tra loro Associazioni marignanesi e di Gradara, quali “Il Puzzle”.
 
“Il nostro obiettivo principale- evidenzia Anna Pedoni, Referente dell’Associazione Davide Pacassoni- è quello di condividere la nostra esperienza, fare conoscere  una realtà che nel tempo ha creato  autentica inclusione, mettendo tanti bambini e ragazzi, insieme alle loro famiglie, nella possibilità di vivere una vita dignitosa in tutti i contesti, dalla scuola, all’attività sportiva, al tempo libero, al lavoro.  Sulla strada del nostro impegno appassionato a costante abbiamo incontrato l’attenzione ed il sostegno dell’Amministrazione Comunale di San Giovanni, di tante altre associazioni che condividono i nostri stessi valori umani, di aziende e privati, di famiglie e cittadini che si sono messi al nostro fianco nel corso degli anni, permettendoci di arrivare a contare diverse decine di volontari che giornalmente partecipano alla vita di persone con disabilità”
 
“Il clima – sottolinea il Sindaco Morelli-  è stato di grande familiarità e forti emozioni grazie alle numerose Associazioni che collaborano tra loro e si sostengono a vicenda, Famiglie, Persone, unite, appassionate ed impegnate nel costruire percorsi inclusivi e nel crescere insieme. ‘Uno sguardo verso l'altro’ è il titolo del progetto distrettuale presentato dall'Associazione Pacassoni; uno sguardo verso l'altro è quello che ci permette di evolvere da singole persone a cittadini di una Comunità. Un sentito ringraziamento all'assessore di Gradara, Mariangela Albertini, per essersi unita a noi e credere insieme in progetti preziosi per i nostri cittadini. Grazie ad Anna Pedoni per il suo impegno delicato e determinato al tempo stesso, alla famiglia Pacassoni e alla famiglia Sartori, che dimostrano in ogni occasione di aver orientato le loro vite verso valori di immensa solidarietà. Complimenti a chi decide ogni giorno di fare la sua parte e di essere un tassello di questo meraviglioso mosaico.”