Giovedý 21 Marzo19:32:46
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Volley A2 femminile, Omag travolta a Soverato: ko per 3-0

Prestazione sottotono della squadra di Saja che scivola al quarto posto in classifica

Sport Rimini | 22:39 - 03 Marzo 2019 L'Omag San Giovanni in Marignano L'Omag San Giovanni in Marignano.

Netta sconfitta per l'Omag a Soverato: 3-0. Parte bene la squadra di casa che si porta avanti di quattro lunghezze, 10-6, costringendo coach Saja a chiamare il primo time out dell’incontro; al rientro due attacchi fuori di Fairs permettono al Soverato di allungare sul 12-6 ma c’è il ritorno delle ospiti che rosicchiano qualche punto portandosi a meno tre, 13-10, e sul 14-12 arriva il primo time out anche per Soverato. Le due squadre sono adesso vicine nel punteggio, 16-15, con la squadra di Saja che cerca di ricucire lo strappo. Fasi decisive del primo parziale con le ioniche avanti 21-18 ma Marignano reagisce e si porta a meno uno, 21-20, e pareggiano subito dopo e coach Napolitano chiama time out. Al rientro doppio punto delle locali e sul 23-21 è coach Saja a fermare il gioco. E’ Hurley a guadagnare tre palle set, 24-21, con Boldini in battuta; la Omag annulla il primo ma ci pensa Tanase a chiudere il set 25/22.

Soverato entra determinato in campo nel secondo parziale e dopo il primo punto per Marignano, rifila un parziale di cinque a zero che costringe coach Saja a chiamare time out sul 5-1. Tre ace consecutivi di Boriassi e Soverato allunga 8-1 con altro time out per le ospiti; mini break di Marignano e coach Napolitano chiama tempo. La squadra di casa allunga nuovamente sul 12-5 e le ospiti operano un cambio togliendo l’ex Manfredini per Mazzotti e sul 17-11 si chiude il cambio. E’ bravo Soverato a tenere lontane le ospiti con il punteggio che sorride a Guidi e compagne, adesso a due punti dal set, 23-15. Ace del capitano Aricò ed ecco ben nove palle set per le padrone di casa che chiudono subito con Alice Tanase, 25/15.

Terzo parziale che vede Soverato e Marignano giocare punto a punto nella prima parte, 10-10, con il pubblico del “Pala Scoppa” che spinge le proprie beniamine; sul 14-12 time per la Omag Marignano. Spinge adesso la compagine locale che prova l’allungo, 17-15, e con un murone di Tanase salgono a quattro le lunghezze di vantaggio, 19-15, con time out per le marchigiane. “Pala Scoppa” una bolgia e Soverato vicino alla vittoria, 23-18, con Aricò al servizio e arrivano sei palle match per le calabresi. Chiude Giada Boriassi con una bellissima fast.

L'Omag scivola al quarto posto con Mondovì e Cus Torino (19)

IL TABELLINO

SOVERATO – OMAG S.GIOV. IN MARIGNANO 3-0 VOLLEY SOVERATO: Tanase 13, Boriassi 12, Boldini 2, Hurley 7, Guidi 13, Arico’ 13, Napodano (L), Riparbelli 1. Non entrate: Mangani, Saccani, Barbiero, Formenti. All. Napolitano.
OMAG S.GIOV. IN MARIGNANO: Battistoni 3, Fairs 4, Caneva, Manfredini 11, Saguatti 6, Lualdi 8, Gibertini (L), Gray 3, Pinali 1, Casprini 1, Mazzotti. Non entrate: Guasti. All. Saja.
ARBITRI: Colucci, Vecchione.

PARZIALE: 25-22, 25-15, 25-19.

NOTE: Durata set: 26′, 22′, 25′; Tot: 73′.