Luned 25 Marzo09:34:59
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Vaccinazioni, Rimini fanalino di coda in regione: lontana la soglia del 95%

Vaccino morbillo, la percentuale si ferma all'88,3%. In regione superata la soglia dell'immunità di gregge

Attualità Rimini | 13:29 - 01 Marzo 2019 Vaccino (foto di repertorio) Vaccino (foto di repertorio).

La provincia di Rimini fanalino di coda per le vaccinazioni ai bambini, secondo i dati diffusi dall'Ausl. La soglia di copertura non va oltre il 92,4% con punte negative, per quanto riguarda il vaccino Mpr (Morbillo-parotite-rosolia), dell'88,3%. Dato in controtendenza rispetto alla regione Emilia Romagna, che sul fronte della copertura vaccinale si posiziona oltre la soglia del 95%, soglia individuata come quella di garanzia per la cosiddetta 'immunità di gregge'. Complessivamente le percentuali di vaccinazione crescono in tutte le province, Romagna compresa, dove le coperture al 24^ mese sono costantemente salite nell’ultimo triennio, avvicinandosi anch’esse alla soglia del 95%.