Giovedý 23 Maggio23:54:46
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Ginnastica artistica, atleti riminesi della Polisportiva Celle ai campionati Silver, Gold e Nazionali

Buone prestazioni, qualche errore e il terzo posto di Matteo Morini

Sport Rimini | 07:46 - 27 Febbraio 2019 Atleti della Polisportiva Celle Atleti della Polisportiva Celle.

Il 2019 apre ad un febbraio vigoroso ed energico per la Polisportiva Celle; i ginnasti sono scesi in campo gara nei campionati Silver e Gold, tingendosi poi d'azzurro nella serie B femminile e nella A2 maschile in occasione della prima tappa a Busto Arsizio.

Nella splendida cornice del PalaYamamay, sabato 23 Febbraio, si è svolta la 1ª prova del Campionato di Serie B femminile dove la Polisportiva Celle ha ottenuto un bel 5° posto, a soli 8 decimi dal 3° gradino del podio, risultato che fa tornare a casa la squadra con una grande carica d'entusiasmo.

Questa la formazione in campo gara: Aurora Cocco, Chiara Bezzi, Carlotta Semprini, Agnese Giacchi, Alba Ricci e Federica Marracino, che ha affrontato la prova con fermezza e stile distinguendosi al corpo libero su tutte le 11 squadre in campo. Ci sono stati degli errori che sicuramente sono da correggere nelle prossime tappe, infatti i tecnici Carlini  Michela, Marco Baioni e Beatrice Bruni sono già al lavoro per una definizione sempre più rigorosa e attenta del programma di gara. 

Domenica 24 è stato il turno del settore maschile in gara nel Campionato A2. Matteo Morini, il più grande atleta della Polisportiva Celle, in squadra con la divisa Gymnastic Romagna Team,  ottiene un ottimo 3° posto dando il suo contributo su 2 attrezzi, ma dove a causa di un piccolo infortunio durante le prove non ha potuto presentare alla sbarra il suo esercizio completo. La distanza dalla seconda posizione è di pochi decimi quindi nelle prossime tappe tutto può succedere. 

In campo anche Thomas Grasso, sempre della Polisportiva Celle,  con il body della Nardy Juventus Porto San Giorgio ottiene una nona posizione. Buono l'apporto del nostro ginnasta ( in gara su 4 attrezzi) alla squadra, peccato l'errore al corpo libero, suo attrezzo di punta.