Sabato 17 Agosto13:33:48
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Volley giovanile, la Under 16 SGR - Grossi ai playoff grazie alle due vittorie in settimana

Battute Cesena (3-0) e Olympia Teodora Ravenna (3-1). Domenica ore 11 ultimo match, in casa

Sport Rimini | 00:30 - 24 Febbraio 2019 La squadra Under 16 del Riviera Volley targata SGR-Grossi La squadra Under 16 del Riviera Volley targata SGR-Grossi.

Domenica 24 alle ore 11:00 alla Casa del Volley, ultima giornata del girone B di Under 16 regionale: a SGR Grossi del Riviera Volley di coach Edoardo Nanni affronterà la FOCAMASI Bologna. In classifica le riminesi sono matematicamente quarte, dietro alle corazzate Bologna e alle due squadre di Olimpia e Teodora Ravenna. Un risultato centrato centrato grazie alla due grandi vittorie settimanali su Cesena e contro la corazzata Olympia Teodora Ravenna.

ROMAGNA IN VOLLEY FC - SGR - GROSSI RVR 0 - 3 (16/25 19/25 21/25)

Assenti Moras e Piomboni, la formazione riminese ha dominato il match. Tutte le ragazze sono scese in campo ed hanno giocato davvero molto bene. Tecnicamente ottima la prova sia in ricezione e difesa, che in attacco, soprattutto con Salgado. Le cesenati sotto tono non sono mai riuscite ad entrare in partita.

SGR GROSSI: Ariano 8, Magi 16, Forlani 9, Morelli 5, Salgado 8, Pellegrini, Semprini Cesari 3, Pederboni 8, Evangelisti 1 (L) .

SGR-GROSSI RVR - OLIMPIA TEODORA RAVENNA 3-1 (25/23 25/22 16/25 25/14)

Assenti Salgado (in allenamento con la serie B2) Moras e Piomboni, la squadra riminese fa bottino pieno anche contro la corazzata Olimpia Teodora Ravenna di Manu Benelli.

La partita con Olimpia Teodora è molto più in equilibrio; primo set a senso unico, con le ottime giocate di Ariano soprattutto con le bande Magi e Forlani. Secondo set: partenza sotto di 6 punti, ma un po’ alla volta recuperati fino a vincerlo. Nel terzo set parte male il Riviera che non sembra convinto di voler chiudere il match, e complice una graduale crescita in attacco della Teodora, fa si che il conto dei set arrivi sul 2 a 1. Nel quarto set le padroni di casa rientrano convinti di volere portarsi a casa i tre punti e anche grazie agli ottimi attacchi di Morelli e alle bellissime difese di Evangelisti, chiudono la partita.