Giovedý 25 Aprile06:33:54
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

PAGELLE: Sud Tirol - Rimini 1-0, non basta super Kalombo. Attacco in difficoltà

Nel VIDEO la sintesi. Brilla nei biancorossi l'esterno classe '95, buona prova di Alimi

Sport Rimini | 16:22 - 23 Febbraio 2019

Il Rimini esce sconfitto dal Druso di Bolzano con mille rimpianti. I biancorossi di Martini disputano un ottimo primo tempo, mancando due buone occasioni con Piccioni e Arlotti, colpendo una clamorosa traversa con una conclusione dal limite di Alimi. Nella ripresa però l'allenatore del Sud Tirol Zanetti ribalta l'andamento della partita grazie ai cambi: sulla sinistra fuori lo spento Lunetta e dentro l'ex Santarcangelo Fabbri, in attacco fuori lo statico De Cenco e dentro il guizzante Mazzocchi, peraltro acciaccato. Il Sud Tirol conquista i tre punti grazie a un cross di Fabbri che trova il colpo di testa vincente di Romero. Il Rimini ci prova con il 3-4-1-2, con Candido dietro le punte, e chiude con i due centravanti Volpe e Buonaventura. Proprio Volpe al 91' tocca di testa a lato su uscita a vuoto di Nardi.

LE PAGELLE
NAVA G. 6: un solo tiro in porta, quello del gol, ma è assolutamente imprendibile. 

VENTURINI 6: buona intesa con Kalombo, non ha difficoltà a chiudere la fascia al temibile Lunetta. Soffre più con la coppia Fabbri-Mazzocchi. 

FERRANI 6.5: dirige la difesa con la consueta sicurezza, si fa rispettare nei duelli fisici con gli attaccanti avversari e con la mezzala Morosini.

NAVA V. 6: deciso nei contrasti, buona copertura della zona di sua competenza, pronto ad avanzare e a impostare il gioco. Purtroppo però non va a chiudere sul cross di Fabbri, permettendo il colpo di testa vincente a Romero.

KALOMBO 7 (il migliore): puntuale nelle chiusure, travolgente quando aggredisce la fascia, dai suoi cross nascono le occasioni del primo tempo di Piccioni e Arlotti. Costretto a uscire per infortunio (MARCHETTI 6: si piazza in difesa, facendo avanzare Valerio Nava).

ALIMI 6.5: perde un pallone sanguinoso al 5' al limite dell'area del Rimini. Non un fulmine di guerra, ma sa usare il fisico. Colpisce una clamorosa traversa. In fase di impostazione prende pochi rischi. Nel finale prova a scuotere la squadra, conquistando campo sempre di forza.

PALMA 6: lanci lunghi e tocchi di prima, è il faro del centrocampo del Rimini. Sacrificato nella staffetta con Candido. Ma era calato. (CANDIDO 5.5: non riesce a cambiare l'inerzia del match). 

MONTANARI 6: pochi inserimenti, ma sempre buona copertura ed efficace lettura delle trame di gioco avversarie. Nella ripresa un suo cross da sinistra non viene capitalizzato da Piccioni.

SIMONCELLI 6.5: sulla sinistra si accentra spesso sul destro per lanciare in area. Nel buon primo tempo del Rimini c'è anche la sua firma (BUONAVENTURA S.V.).

ARLOTTI 5.5: peccato per il gol sbagliato nel primo tempo. A tratti mette in difficoltà il gigante Vinetot; nella ripresa però la difesa gli prende le misure (CICAREVIC S.V.).

PICCIONI 5.5: manca di poco il gol al 15'.  Nella ripresa non riesce a correggere un invitante cross di Montanari (VOLPE 5.5: non stava benissimo, nel recupero ha sfiorato il gol del pareggio, ma non ha sfruttato l'uscita a vuoto di Nardi). 

ALL. MARTINI 6: il Rimini del primo tempo è uno dei migliori visti quest'anno, ma purtroppo la traversa gli ha negato il vantaggio. Nella ripresa la squadra ha subito un calo. La panchina del Sud Tirol ha offerto però al suo allenatore Zanetti più possibilità. E' cambiata così la partita.

PAGELLE SUD TIROL: Nardi 6, Pasqualoni 6.5, Casale 6.5, Vinetot 7 (il migliore), Tait 6.5, Morosini 5.5 (Antezza S.V.), Berardocco 5.5 (Fink 6), De Rose 6, Lunetta 5 (Fabbri 7), Romero 6.5, De Cenco 5 (Mazzocchi 6.5). All. Zanetti 6.5.