Gioved 23 Maggio18:15:26
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Lascia per un attimo una damigiana di vino in giardino: un ubriaco la ruba

L'uomo è un 28enne siciliano, già noto alle forze dell'ordine. Per lui sono scattate le manette per rapina

Cronaca Rimini | 13:06 - 23 Febbraio 2019 Una damigiana di vino Una damigiana di vino.

In stato di alterazione per il troppo alcol ingerito, un 28enne siciliano, pregiudicato, ha rubato una damigiana di vino lasciata incustodita in giardino dal proprietario, finendo però poi in manette per rapina. I fatti sono avvenuti venerdì pomeriggio in via Sinistra del Porto a Rimini: il 28enne, vista la damigiana, è entrato nel giardino del proprietario, che aveva da poco fatto la spesa e che stava riponendo il resto degli acquisti. Quest'ultimo ha però visto il ladro all'opera e ha cercato di fermarlo, venendo spintonato. Il siciliano è scappato, finendo però nelle "grinfie" dei Carabinieri, chiamati da un passante che aveva assistito alla scena. L'arrestato è stato processato per direttissima e condannato a 2 anni di reclusione più multa di 600 euro. Si è giovato del beneficio della sospensione della pena, ma nei suoi confronti è stato applicato divieto di dimora in Provincia di Rimini.