Mercoled 23 Ottobre13:58:39
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Bus strapieno e gli studenti restano a piedi: la protesta di una mamma

L'attuale capacità di trasporto non basta più per garantire a tutti gli studenti di poter raggiungere la scuola

Attualità Rimini | 05:57 - 24 Febbraio 2019 Il bus per Rimini con diversi studenti in piedi, una scena che si ripete ormai quotidianamente Il bus per Rimini con diversi studenti in piedi, una scena che si ripete ormai quotidianamente.

Autobus stracolmi di studenti e pendolari, con i più sfortunati stipati in piedi fino alle rampe di apertura delle porte. Ma c'è anche chi sugli autobus non riesce a salire. Situazioni che si ripetono da anni e che vengono segnalate dai genitori riminesi: l'ultima, a contattare la nostra redazione, è la mamma di una studentessa di Sant'Ermete, al primo anno di studi presso una scuola superiore di Rimini. "Mia figlia sale alla fermata nei pressi del ristorante il Gobbo e gli autobus sono sempre stracolmi, così aveva individuato una corsa meno affollata, l'ultima delle 7.21", spiega la donna. Una strategia che però non sempre paga: talvolta è capitato che l'autobus fosse pieno e non si sia fermato, in altre circostanze è arrivato in anticipo. La madre è dovuta così intervenire più volte, con la propria automobile, per portare la figlia a scuola: "Ho anche una macchina Euro3, se sforassi la fascia oraria riceverei anche la multa, però per i miei due figli ho pagato 500 euro di abbonamento. Inoltre quest'anno anche la beffa del rincaro, con l'aggiunta dei mesi estivi che sono in verità superflui per gli studenti". La richiesta della madre è quella condivisa da altri genitori: "Almeno un altro autobus per poter gestire queste situazioni di affollamento".