Luned́ 22 Aprile17:46:22
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Mano nell'impastatrice, stritolate due dita: arrivano ambulanza e vigili del fuoco

Un dipendente 53enne stava lavorando in uno stabilimento di piadina in viale Carpegna a Riccione

Cronaca Riccione | 18:01 - 20 Febbraio 2019 Laboratorio artigianale di cucina, foto di repertorio Laboratorio artigianale di cucina, foto di repertorio.

Un operaio di uno stabilimento di produzione di piadina di Riccione è rimasto ferito in un incidente sul lavoro avvenuto alle 13 di mercoledì. Il personale del 118 e i Vigili del Fuoco sono intervenuti in viale Carpegna, presso la ditta: le dita dell'uomo, un 53enne italiano, erano rimaste incastrate in un macchinario. Con perizia i Vigili del Fuoco, utilizzando un piccolo flessibile, hanno tagliato un perno dei rulli del macchinario, per liberare la mano dell'uomo. Il personale medico dell'ospedale Infermi di Rimini è riuscito a salvare le due dita dell'operaio. Sul posto anche il personale dell'ispettorato del lavoro.