Domenica 26 Maggio10:12:09
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Taekwondo Polisportiva Riccione fa incetta di ori ai Campionati Nazionali di Roma

Nove ori, 2 argenti, 1 bronzo per gli atleti riccionesi guidati dal maestro Roberto Betti

Sport Riccione | 15:59 - 20 Febbraio 2019 La squadra di Taekwondo della Polisportiva Riccione La squadra di Taekwondo della Polisportiva Riccione.

Nove ori, 2 argenti, 1 bronzo tra forme e combattimento: risultato strabiliante al Campionato Nazionale Csen di Roma per i 12 atleti dell’Asd Taekwondo Polisportiva Riccione sotto la preparazione atletica del Maestro Roberto Betti che per motivi personali non è potuto essere presente. Gara di livello importante con tante società provenienti da tutta Italia, ma i ragazzi di Riccione hanno saputo fare la differenza. Sette atleti per la sezione combattimento e 7 ori conquistati, un vero trionfo. Salgono sul primo gradino del podio: Luna Uguccioni (cat. senior nere), Filippo Migani (cat. senior nere), Doralice Marzialetti (cat. junior nere), Martina Bagli (cat. junior nere), Luca Anastasio (cat. junior nere), Barbera Milena (cat. junior blu), Stella Lishchynska (cat. cadetti blu).

Tanti incontri per arrivare al podio, ma con tenacia e determinazione gli atleti del M° Betti sono giunti al risultato con combattimenti davvero emozionanti, anche lottati fino alla fine. Si è trattato di una delle migliori performance dei ragazzi Ottime prestazioni anche nel settore forme nella giornata di sabato con 2 ori di Linda Sacripanti (cat. senior nere) e Stella Lishchynska (cat. cadetti blu), 2 argenti per Elisa Romagnuolo (cat. senior nere) e Marcello Bernardi (cat. master 2 nere) e 1 bronzo per Maurizio Sanchi (cat. master 2 nere). Un plauso agli atleti e un ringraziamento al Maestro Geo Ottaviani, direttore tecnico e 7° Dan.