Marted́ 20 Agosto21:15:59
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Ginnastica artistica, atleti riminesi al campionato interregionale di Acrobatica a Sassoferrato

La Rimini Gymteam partecipa alla manifestazione con 31 atleti in gara: ottimi piazzamenti e medaglie

Sport Rimini | 08:30 - 19 Febbraio 2019 Atlete della Rimini Gymteam in gara a Sassoferrato Atlete della Rimini Gymteam in gara a Sassoferrato.

Sabato 16 e domenica 17 febbraio si è svolta a Sassoferrato (An) la 2° prova del campionato interregionale di acrobatica.

31 atleti in gara per la Rimini Gymteam che hanno ottenuto ottimi risultati.

Sabato in seconda categoria junior Giorgia Bubani sale sul secondo gradino del podio e Rebecca Bisulli raggiunge la 7° posizione.

Tra le senior medaglia d'argento anche per Gaia Mainardi e terzo posto Margherita Cardinali; in 6° posizione troviamo Greco Nicol seguita dalla compagna di squadra Camilla Cescutti.

In terza categoria junior Carolina Magrini è quinta e in terza senior vince la gara Micol Sabatelli, Eleonora Mancini è sesta e Matilde Bianchi segue subito dopo.

Anche la vittoria della quarta senior è targata Rimini Gymteam con Alice Cressi che sale sul gradino più alto del podio.

Domenica in gara le più piccoline con Sofia Marroccu, Sara Campana, Carla Capelli, Deva Giovagnoli, Rebecca Arcodia che in miniprima allieve eseguono una buonissima gara in competizione con più di 50 ginnaste. In evidenza Sofia Garuffi che arriva in 5° posizione (con un argento al corpo libero) e Ludovica Giarrizzo con un argento a trampolino.

Nell'ultimo turno di gara in prima categoria allieve vince Carlotta Bianchi e Stella Scotti è 5°.

Tra le junior Viola Filaci sale sul terzo gradino del podio e Giulia Garuffi vince l'oro a corpo libero.

Buonissima gara anche per Rebecca Gaspari, Lisa Sardonini, Annalisa Seminara, Allegra Belletti, Syria Nardella, Giulia Montemaggi.

Concludiamo il resoconto del fine settimana con la vittoria in campo maschile di Benjamin Pesaresi in terza senior, Nico Angelini in prima junior, il quinto posto di Gioele Donini e il sesto di Luca Vada in miniprima junior.