Venerd 19 Aprile06:47:08
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Droni si alzeranno nel cielo di Cattolica: al via rilievi per i lavori in zona piazzale Le Navi

A comandare i droni ci sarà, come previsto dalla normativa Enac, un pilota autorizzato al volo urbano

Attualità Cattolica | 13:51 - 15 Febbraio 2019 Drone (foto di repertorio) Drone (foto di repertorio).

Sabato mattina si alzeranno in volo su Cattolica alcuni droni con il compito di mappare diverse aree cittadine. Si tratta dell’operazione che da l’avvio ai rilievi propedeutici alla riqualificazione di punti strategici per la Regina. Intorno alle 8 si procederà con i primi voli sopra Piazzale delle Nazioni ed il Parco Le Navi ed a seguire sui Giardini De Amicis. Al volo dei droni si affiancheranno i più tradizionali rilievi a terra. Nei giorni successivi si proseguirà nelle operazioni interessando via Trento, via Pascoli e via Del Porto. A comandare i droni ci sarà, come previsto dalla normativa Enac, un pilota autorizzato al volo urbano.

I rilievi saranno fondamentali per lo sviluppo relativo alla riqualificazione di questi centri di interesse per la comunità. In particolare, il progetto previsto per Piazzale delle Nazioni concorrerà al bando per il recupero del waterfront in procinto di essere emanato dalla Regione Emilia Romagna. Ulteriori interventi, invece, sono previsti subito dopo la chiusura della stagione estiva. A questi seguiranno i lavori per via Trento, via Pascoli e via Del Porto.

La progettazione preliminare è stata affidata, tramite un accordo quadro, all’ingegner Regolo Poluzzi che vi sta lavorando supportato da consulenti in varie discipline. Si tratta di un vero e proprio intervento di una rivisitazione non solo sotto il profilo infrastrutturale ma anche di quello simbolico e funzionale per la città.