Mercoledý 11 Dicembre08:00:40
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Caos e disagi: traffico in tilt per lavori alla nuova rotatoria, Rimini ancora in ginocchio

Automobilisti sul piede di guerra dopo il nuovo caos viabilistico sulla statale 16

Attualità Rimini | 07:49 - 12 Febbraio 2019 Traffico in tilt martedì mattina sulla statale 16 a Rimini Traffico in tilt martedì mattina sulla statale 16 a Rimini.

Ancora un inizio di giornata di passione per gli automobilisti riminesi soprattutto nei pressi della statale adriatica. I lavori in corso alla rotonda Valentini, tra via Marecchiese e via Covignano, hanno notevolmente rallentato il traffico soprattutto nelle ore di punta in direzione sud. Lunghe code e automobilisti sull'orlo di una crisi di nervi. Sono giunte in redazione diverse segnalazioni delle difficoltà di circolazione nella prima mattina di martedì con tutte le arterie di immissione sulla statale 16 che sono risultate bloccate. Un nostro lettore scrive: "Non c'è alcun presidio di forze dell'ordine. Quando finiranno i lavori?". Altri segnalano code e rallentamenti anche nelle vie interne della Marecchiese usate per aggirare il grande traffico. L'ennesima impegnativa giornata sul fronte traffico nelle ore di punta. A "salvarsi" solo motociclisti e ciclisti che hanno superato il "tappo" facendo zig zag tra le auto. Una lunga coda che spesso si forma nella parte discendente del cavalcavia della Marecchiese ma che, nelle ore di punta mattutine, arriva da ben prima della rotonda della via Emilia. La recente riapertura del tratto di statale sopra il ponte di Viserba Monte, non è riuscita a dare un po' di fiato ad una viabilità già molto intensa.

Secondo quanto comunicato all'inizio dei lavori della rotonda Valentini (il 28 gennaio), il cantiere sarebbe dovuto durare circa tre settimane, quindi sarebbe in dirittura d'arrivo.