Sabato 17 Agosto14:17:24
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Santarcangelo, si sposta il mercato del lunedì: la protesta degli operatori

I banchi rimangono in piazza Ganganelli, ma devono liberare l'area vicino alla scuola Pascucci

ASCOLTA L'AUDIO
Attualità Santarcangelo di Romagna | 16:05 - 11 Febbraio 2019 Scorcio del mercato del lunedì di Santarcangelo in piazza Ganganelli Scorcio del mercato del lunedì di Santarcangelo in piazza Ganganelli.

Lo spostamento dei banchi del mercato del lunedì, a seguito di una delibera dell'Unione dei Comuni Valmarecchia, con il parere dell'amministrazione comunale di Santarcangelo, deciso senza il confronto con gli operatori. E' quanto lamenta il Comitato Mercati Rionali per voce del presidente Alessandro Zanchi, in rappresentanza dei circa 200 iscritti. Il mercato rimarrebbe in piazza Ganganelli, spostandosi dal monumento verso monte (attualmente è dal monumento in direzione opposta, verso la scuola), per lasciare libera l'area adiacente alla scuola elementare Pascucci. Ragioni di sicurezza sono dunque all'origine del provvedimento dell'Unione dei Comuni Valmarecchia, Un solo banco rimarrebbe vicino all'istituto scolastico, a indicare la presenza del mercato. "Per noi operatori la posizione è importante, la zona attuale della piazza che occupiamo è strategica, chi viene da via Pascoli vede il mercato, idem  chi viene da Andrea Costa", spiega Alessandro Zanchi. Il mercato del lunedì occupa 27 banchi, diversamente da quello del venerdì, formato da più di 100 banchi. Per il momento però non si è parlato dello spostamento del mercato del venerdì e anche questo ha lasciato perplessi i rappresentanti del Comitato Mercati Rionali. 

ASCOLTA L'AUDIO