Luned 23 Settembre06:17:30
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio C, scatta martedì un trittico di fuoco per il Rimini: ecco la big Feralpi Salò (ore 20,30)

La squadra lombarda è quarta. Squalificato Ferrani. Sabato l'Imolese, poi il recupero con la Ternana

ASCOLTA L'AUDIO
Sport Rimini | 14:35 - 11 Febbraio 2019 L'allenatore del Rimini Marco Martini L'allenatore del Rimini Marco Martini.

Martedì sera al Romeo Neri è di nuovo campionato (20,30). Arriva la Feralpi Salò, una delle big del girone, al quarto posto con 40 punti di cui 18 ottenuti in trasferta (5 vittorie 3 pareggi) dove però ha perso anche 5 volte (il Rimini detiene il record con 9, è la squadra che ha fatto meno punti di tutte in trasferta). E' reduce da una striscia di quattro vittorie di fila. E' la prima partita di un trittico di fuoco comunque tutto casalingo: sabato sarà la volta dell'Imolese e martedì 19 del recupero con la Ternana. poi ci saranno Sud Tirol e Gubbio.
L'arbitro del match è Davide Miele di Torino (Magri-Meocci gli assistenti)

OUT FERRANI Tra i biancorossi squalificato il leader difensivo Ferrani. Martini può inserire uno tra Brighi e Marchetti (il secondo favorito) ma il modulo resterà lo stesso, a quanto pare. In conferenza stampa il tecnico non si è sbilanciato sulle scelte di formazione, confermando solamente il 3-5-2 con i due attaccanti. Arlotti sarà disponibile, ma probabilmente non partirà dal primo minuto. E' possibile che sia la coppia Volpe-Cicarevic a partire titolare. A centrocampo Candido cerca spazio: il tecnico sta valutando se adottare da subito uno schieramento più offensivo con trequartista alle spalle delle punte oppure come mezzala.
“Devo capire chi sta meglio, devo far giocare i giocatori che stanno meglio. E devo capire io chi sta meglio in quel momento o chi mi serve di più in questo momento” glissa il tecnico Martini.

ASCOLTA L'AUDIO