Luned́ 25 Marzo05:23:58
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Basket C Silver, niente da fare per la pall. Titano a Fermignnao

Decisivo il quarto periodo in cui i padroni di casa producono l'allungo decisivo

Sport Repubblica San Marino | 12:03 - 10 Febbraio 2019 La squadra della Pallacanestro Titano La squadra della Pallacanestro Titano.

Niente da fare per la Pallacanestro Titano a Fermignano nella sesta giornata di ritorno del campionato di C Silver umbro-marchigiano. Per i samamrinesi una partita tutto sommato in equilibrio per tre quarti (pur con momenti diversi), poi l’allungo deciso e impetuoso dei padroni di casa nella prima parte del quarto periodo. Dal 49-49 di fine terzo fino al 70-51 in pieno ultimo parziale: un 21-2 dal quale i Titans non possono tornare.

E l’inizio? Decisamente ottimo, col 2-10 stampato a tabellone dopo quattro minuti che la racconta lunga del buon approccio sammarinese. Poi Fermignano, squadra di buona qualità, recupera e sorpassa andando a concludere il primo parziale sul 12-10. Problemi di falli per gli osdpiti, ma il match in questa fase resta comunque sul filo dell’equilibrio. In ogni caso, dopo un primo periodo dominato dalle difese, ecco che il secondo vede gli attacchi particolarmente efficaci e bravi a metter punti a tabellone. 20-20, solo per il parziale di questi dieci minuti, col 32-30 di metà gara che racconta ancora di un incontro tra due squadre che si stanno fronteggiando alla pari. La particolarità, almeno per il momento, è il fatto che i Titans non siano andati in lunetta nemmeno una volta nei primi venti minuti.

Di ritorno dagli spogliatoi la Pallacanestro Titano ha energia, gioca nella maniera giusta e piazza un parzialino che la porta a +7 sul 39-46. Un paio di distrazioni a livello di rimbalzo difensivo costano però caro, con Tagnani a infilare un paio di triple centrali che riportano il match di nuovo in equilibrio. A fine quarto è 49-49, poi la partita cambia e si spacca in pochi minuti. In attacco i Titans non segnano più, con Fermignano che invece va in fiducia, trova extra-possessi e canestri da tutti. Il parziale è da ko, con la squadra locale che aumenta la forbice col passare dei minuti e non si guarda più indietro. Finisce 74-58.

PALL. FERMIGNANO – PALL. TITANO 74-58

FERMIGNANO: Vona, Bernardini, Spadoni 1, Tagnani 22, Ambrosi ne, Rossi, Santi 2, Pontellini 3, Fontanella 12, Facenda, Perini 13, Altavilla 21. All.: Paolucci.

TITANO: Buo 4, Riccardi, Longoni 12, Macina 9, Sorbini 3, Zanotti, Felici 9, Cambrini 8, Semprini 4, Padovano 9. All.: Padovano.

Parziali: 12-10, 32-30, 49-49, 75-58.