Marted́ 23 Luglio10:35:14
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Furgone parcheggiato male, scoppia furiosa lite a colpi di martello

Cinquantenne finisce in ospedale, l'accesa discussione ha avuto teatro in un piazzale di Viserba

Cronaca Rimini | 18:50 - 07 Febbraio 2019 Lite martellate, foto di repertorio Lite martellate, foto di repertorio.

Momenti di concitazione, giovedì pomeriggio, in piazzale Fratelli Rosselli a Viserba, dove è scoppiato un acceso litigio per motivi di parcheggio tra due uomini: un 50enne originario di Taranto e un 68enne riminese, di professione artigiano. Quest'ultimo aveva parcheggiato male il proprio furgone, suscitando le proteste del pugliese. Nella concitazione il riminese ha preso un martello, in uno scatto d'ira, aggredendo il rivale, fortunatamente colpito solo di striscio. Entrambi hanno chiamato il 112; l'artigiano per autodenunciarsi e ammettere le proprie responsabilità: dovrà rispondere del reato di lesioni personali aggravate. Per il ferito, trasporto al pronto soccorso e dimissione con pochi giorni di prognosi.