Marted́ 19 Marzo00:14:19
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio giovanile, Gabicce Gradara: gli Allievi si esaltano col Della Rovere (4-1)

Pareggio pirotecnico per i Giovanissimi: 3-3. La Juniores beffata nel finale dal Santa Veneranda

Sport Gabicce Mare | 10:55 - 05 Febbraio 2019 La squadra dei Giovanissimi allenata da Campanelli La squadra dei Giovanissimi allenata da Campanelli.

Il bilancio nel week end delle squadre del settore giovanile del Gabicce Gradara è di una vittoria, un pareggio e una sconfitta.

JUNIORES

GABICCE GRADARA – SANTA VENERANDA 1-2

Sconfitta interna per il Gabicce Gradara (1-2) al termine di una partita ben giocata da entrambe le squadre. Si fanno minacciosi per primi i padroni di casa con Mboup con un colpo di testa sopra la traversa; al 35′ il Santa Veneranda replica con un tiro dentro l’area che impegna severamente Alessandrini: la sua respinta è in angolo. Il Gabicce Gradara insiste nella sua azione e per fallo su Galaffi va a segno su rigore battuto da Tardini. Nella ripresa all’8′ occasione per raddoppiare: all’altezza del disco del rigore Galaffi sbaglia il controllo. Al 20′ il pareggio ospite su punizione con deviazione della barriera che spiazza il portiere. La partita, piacevole, si mantiene inntensa. Al 45′ la beffa finale. Per un calcio d’angolo tutta la squadra di Ferri si porta in area per cercare il gol, sulla ribattuta della difesa scatta il contropiede del Santa Veneranda: in area il contatto tra attaccante e difensore è per l’arbitro da rigore che la squadra ospite non fallisce. Prossimo turno sabato 9 febbraio alle 15,30 Villa San Martino-Gabicce Gradara.

GABICCE GRADARA: Alessandrini, Abbati (27′ st. Grassi), Galli T., Pennacchini (27′ st. Pettinelli), Silvagni, Oliva, Mboup, Cardinali, Galaffi, Galli F. (15′ st. Ricci), Tardini. All. Ferri

ALLIEVI

GABICCE GRADARA – DELLA ROVERE 4-1

Esaltante vittoria del Gabicce Gradara contro il Della Rovere che pur battuto largamente, ha dimostrato di essere una squadra con valori tecnici importanti. Di fronte ad un avversario di qualità, la squadra di Magi ha sfoderato una prestazione convincente, quasi perfetta, la migliore della stagione, giocando bene e con intensità. Ne è uscito un match che ha appassionato gli spettatori. Nel primo tempo il Gabicce Gradara ha piano piano preso campo trovando il gol del vantaggio con Pizzagalli al termine di una efficace triangolazione chiusa con palla dal fondo nel cuore dell’area e gol del centrocampista. Il 2-0 è stato realizzato da Ugoccioni con un tiro dal limite all’incrocio dei pali.

Nella ripresa il Gabicce Gradara è partito bene gestendo bene la gara e calando il tris con Magi; negli ultimi otto minuti ritorno del Della Rovere che ha accorciato le distanze, a fil di sirena il poker in contropiede firmato dal nuovo entrato Merli. Prossimo turno domenica 10 febbraio (10.45)  Villa San Martino – Gabicce Gradara. 

GABICCE GRADARA: Gabellini Luca, Ferretti, Della Chiara, Tardini (8′ st. Oliva), Pelinku, Ugoccioni, Gaudenzi, Pizzagalli (14′ st. Babolin), Granci (32′ Reginelli), Carburi (8′ st. Merli), Magi (32’st. Baldini). All. Magi

GIOVANISSIMI

Della Rovere – Gabicce Gradara 3-3

Pareggio pirotecnico a Mondavio tra il Della Rovere e il Gabicce Gradara (nella foto) nell’occasione senza mister in panchina causa influenza. Le due squadre si sono divise la posta in maniera equa anche se un po’di rabbia in casa Gabicce Gradara c’è per come si era messa la partita. Nel primo tempo superiorità ospite con numerose palle gol sprecate, nella ripresa maggiore determinazione della squadra di casa che alla fine è riuscita a riacciuffare il match. Nel primo tempo al 12′ prima occasione del match con palo di Simoncelli Elia; dopo un pericolo sventato dal portiere ospite Simoncelli Riccardo, al 15′ il vantaggio ospite ad opera di Giacchetti, in contropiede, dopo un angolo battuto male dal Della Rovere: l’attaccante, partito dalla trequarti, a tu per tu col portiere lo ha trafitto alla sua sinistra. Al 24′ il raddoppio: angolo di Cecchini, Magi Andrea ha colpito di testa in area sulla respinta del portiere e Giacchetti ha segnato il 2-0. Ad un minuto dalla fine della frazione il Della Rovere ha accorciato le distanze.

Nella ripresa il Gabicce Gradara non è entrato in campo con lo stesso piglio del primo tempo subendo l’iniziativa degli avversari; al 19′ su angolo Magi Andrea colpisce di testa in mezzo all’area 1-3. Negli ultimi 10 minuti di gara, però, la squadra si è abbassata. Al 28′ ecco il 3-2 con palla in rete dopo aver toccato la traversa. Al 32′ il pareggio su punizione da fuori area dalla destra: il tiro non ha dato scampo al portiere Simoncelli Riccardo. Un minuto dopo Giachetti lanciato a rete si è visto chiudere lo specchio dal portiere che ha abilmente evitato il ko. Domenica 10 alle ore 10,30 sfida interna contro la capolista Arcobaleno con + 4 di vantaggio e una partita in meno.

GABICCE GRADARA: Simoncelli Riccardo, Caico, Magi Alberto, Della Costanza, Del Bianco, Shehu, Gaddoni, Magi Andrea, Simoncelli Elia, Giacchetti, Cecchini. Nel secondo tempo sono entrati Galli, Trufelli, Roiu, Vitan, Gabellini, Giannone. All. Campanelli.