Venerd́ 24 Maggio14:34:01
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Morta Monica Sanchi complice nell'omicidio Mannina Nusdorfi

La donna, 40 anni, era malata da tempo

Attualità Rimini | 07:37 - 05 Febbraio 2019 Monica Sanchi Monica Sanchi.

Si è spenta Monica Sanchi, riconosciuta come complice dell'albanese Dritan Demiraj nel duplice omicidio di Lidia Nusdorfi e del suo compagno Silvio Mannina. Come riporta la stampa locale, la donna è morta sabato scorso in una clinica a Misano dove era ricoverata da tempo a causa di un male incurabile. Era stata condannata in via definitiva a 30 anni di reclusione per i due omicidi di Lidia Nusdorfi, ex fidanzata di Demiraj, e di Silvio Mannina, l'uomo con il quale la Nusdorfi aveva iniziato una relazione. Demiraj, precedentemente condannato all'ergastolo, fu vittima di un'aggressione in carcere a Parma, subendo danni irreversibili al cervello; è inoltre affetto da una disabilità che gli impedisce di camminare. Intervenne così una sentenza di non luogo a procedere essendo il condannato in una situazione di salute irreversibile.