Mercoled 20 Marzo19:37:12
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio D, il Santarcangelo rovina tutto nell'ultimo quarto d'ora: dal 2-1 al 2-4

Il primo tempo si è chiuso sul 2-1 (gol di Peroni e Dhamo su rigore). Dal 30' della ripresa il black out

Sport Santarcangelo di Romagna | 19:39 - 02 Febbraio 2019 Il centrocampista Dhamo (maglia n.8) ha segnato su rigore la seconda rete del Santarcangelo Il centrocampista Dhamo (maglia n.8) ha segnato su rigore la seconda rete del Santarcangelo.

Si allunga la striscia di partite senza vittoria del Santarcangelo. I gialloblù sono caduti in casa nell'anticipo della 25esima giornata del girone F della serie D, per mano del Pineto per 4-2. I gialloblù sono andati in vantaggio dopo un quarto d'ora col baby Peroni. Dopo 10 minuti pareggio del Pineto con Tomassini. Nel finale del primo tempo il Santarcangelo trova il nuovo vantaggio su calcio di rigore trasformato da Dhamo (fallo su Guidi). Il crollo della squadra di Daniele Galoppa (in panchina Abbondanza) arriva nel finale con tre reti incassati in una decina di minuti. La rete del 2-2 arriva con Massa alla mezzora. Passano un paio di minuti ed ecco il 2-3 con Esposito. Fratangelo firma la rete del poker al 39'. Si aggrava la posizione di classifica della squadra gialloblu. 

IL TABELLINO 

Santarcangelo - Pineto 2-4 

SANTARCANGELO (4-3-1-2): Battistini; Corvino (42’ st Preti sv), Gabrielli, Bondioli, Fabbri; Peroni (42’ st Nasini), Dhamo, Pigozzi (32’ st Falomi); Moroni sv (13’ pt Pescatore); Guidi (17’ st Fuchi), Bernardi. A disp.: Ragone, Aristei, Guglielmi, Cingolani. All.: Abbondanza. 

PINETO (4-4-2): Shiba; Pomante (15’ st Fratangelo), Pepe, Orlando, Marini (15’ st Pierangeli); Ciarcelluti (34’ pt Festa, 21’ st Massa), Esposito, Camplone (1’ st Marianeschi), Pietratonio; Cruz, Tomassini. A disp.: Frangione, Di Rocco, Antonicelli, Gagliardi. All.: Amaolo. 

Arbitro Angiolari di Ostia Lido. 

Reti: 15’ pt Peroni, 25’ pt Tomassini, 37’ pt Dhamo (rig.), 30’ st Massa, 32’ st Esposito, 39’ st Fratangelo. 

NOTE: spettatori 200. Ammoniti: Camplone, Marianeschi e Peroni. Angoli 3-4.