Martedý 23 Luglio10:05:42
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini Calcio, arriva Kalombo dalla Salernitana: vinto il duello col Pisa. Nessuna cessione

Bomber Malcore alla Fermana. Il difensore Adorni al Gubbio. L'ex Varutti all'Imolese che cede Sereni

Sport Rimini | 19:53 - 31 Gennaio 2019 L'esterno Sedrick Kalombo dalla Salernitana approda al Rimini in cui è cresciuto L'esterno Sedrick Kalombo dalla Salernitana approda al Rimini in cui è cresciuto.

Si chiude con un altro colpo la campagna acquisti del Rimini. Nelle ultime ore è arrivato l’esterno Sedrick Kalombo, classe 1995, in prestito dalla Salernitana. Un rinforzo per le corsie esterne, in particolare la destra: l'esterno sarà una alternativa a Simoncelli. Una trattativa nata ieri e che sembrava sfumata per via dell’intromissione del Pisa di Luca D'Angelo che ha visto crescere nel settore giovanile del Rimini dove era compagno di squadra di Stefano Sensi.  Nella prima parte della stagione Kalombo ha collezionato 15 presenze con la maglia del Pro Piacenza. In precedenza ha militato nel Lecce, nella Nocerina, nel Martina Franca e nel Gubbio per tre stagioni (due in serie C e uno in D per un totale di 66 presenze e 7 reti).
“Chiudiamo con quattro pedine importanti – dice il ds Tamai -: Nava, Palma, Piccioni e Kalombo (oltre a Pierfederici scambiato con Cavallari, ndr). Cercavamo anche una mezzala, in primis Provenzano della Lucchese, che però non si mosso (piaceva Mario Pugliese, classe 96, scuola Atalanta della Carrarese approdato alla Cavese, ndr). Ma il mercato degli svincolati, con giocatori anche di serie B che hanno rescisso il contratto, è ricco per cui vedremo nei prossimi giorni che cosa succederà. Ho qualche nome sul taccuino”.
Sono sfumati gli obiettivi di cessione: gli under Badjie (poterbbe approdare in Bulgaria dove il mercato è aperto fino al 13 febbraio), Viti, Variola e l’over Bandini. Resteranno tutti nella rosa. Così la casella degli over con Kalombo è piena.

LE ALTRE  Si sono mosse molto tutte. Doppio colpo per il Fano: l’esterno destro ’96 fanese dal 2106 alla Fermana Gianluca Clemente e Matteo Liviero, fluidificante mancino ’93 ex Cittadella dalla scorsa settimana in prova al Pescara. Cresciuto nelle giovanili della Juventus ed è stato nazionale azzurro dall’Under 17 all’Under 20. Tra i grandi ha vissuto discrete esperienze in C con Perugia, Lecce e Juve Stabia ed in B sempre a Castellammare e con la Pro Vercelli. 

Il Gubbio cede il centrocampista Giacomo Casoli al Catanzaro e dopo Luca Cattaneo esterno 89 dal Novara prende anche in prestito il difensore Davide Adorni, classe 1992, negli ultimi due anni al Cittadella e prima Renate e Santarcangelo.

L’attaccante Malcore dal Cittadella approda alla Fermana che si aggiudica anche Leonardo Maloku, Nazionale Under 21 dell’Albania (in prestito al Fano, proprietà del Pescara) e il promettente olandese Dennis van der Heijden, 1997, in prestito dal Carpi. Il talento olandese, titolare nella Nazionale U20 olandese. Ha realizzato un gol agli europei 2016 con la Nazionale under 19.  Luca Parodi, centrocampista classe '95, passa dalla Feralpisalò al Cittadella.  L’Albinoleffe si rinforza con l’esperto difensore Andrea Razzitti del Vicenza, ex Viterbese, Piacenza e Catanzaro.

Il Vicenza ha ceduto all’Ascoli a titolo definitivo il terzino Cristian Andreoni e  a centrocampo ha inserito un big:  Andrea Bovo (classe 1986) dalla Viterbese a titolo definitivo. Bovo vanta 217 presenze in serie B con le maglie di Salernitana, Pescara, Spezia, Padova, Bari e Venezia. Nelle stagioni 2016/2017 e 2017/2018 ha militato nella Reggiana (67 presenze e 4 reti).
Ancora la  Virtus Verona protagonista: in difesa arriva Dario Polverini, classe 1987, svincolato dal Pro Piacenza. L'attaccante Momentè ha rescisso il contratto. Scambio tra Lucchese-Teramo: Johad Ferretti sarà rossonero mentre Saverio Madrigali andrà in Abruzzo. Il Pordenone preleva il centrocampista Zammarini dalla Salernitana.

Il Ravenna, sfuggito Malcore, ha ingaggiato Aron Gudjohnsen, attaccante classe '98, figlio di Eidur Gudjohnsen. Il giocatore islandese è di proprietà dello Spezia, club con il quale ha collezionato otto presenze in Serie B nella prima parte di stagione. L’attaccante Andrea Magrassi va alla Cavese. Il Monza chiude per Eros De Santis: il terzino classe '97 arriva dal Siena in prestito oneroso con diritto di riscatto. 

Scambiodi ex biancorossi tra Arezzo e Imolese. In amaranto approda Samuele Sereni, percorso inverso per Mickael Varutti, che passa a titolo definitivo ai romagnoli. â€‹La Triestina ha ingaggiato  l’attaccante 98  Mattia Vicaroni e l'esperto difensore Paolo Frascatore che arriva dal Carpi.

Stefano Ferri