Mercoledý 19 Giugno06:06:59
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Comune di San Giovanni in M. premia nuove imprese con 5mila euro a fondo perduto

Obiettivo incentivare giovani imprenditori under 40

Attualità San Giovanni in Marignano | 11:58 - 31 Gennaio 2019 La consegna degli assegni La consegna degli assegni.

Si è tenuta nella giornata di mercoledì la cerimonia di assegnazione dei contributi a fondo perduto erogati dall’Amministrazione Marignanese a favore delle nuove imprese che si sono insediate o che si insedieranno nel territorio comunale nel periodo compreso tra il 10 gennaio 2018 e il 1 aprile 2019.
 
A consegnare gli assegni, stampati per l’occasione, il Sindaco Daniele Morelli e l’assessore al commercio e alle attività produttive Nicola Gabellini che hanno colto l’occasione per complimentarsi con i sette neo imprenditori e per dimostrare la vicinanza dell’Amministrazione Marignanese alle nuove iniziative economiche.
 
Il bando fortemente sollecitato dalle associazioni di categoria e in particolare da Cna si è chiuso lo scorso 10/12/2018 ed ha messo a disposizione delle nuove imprese e per i giovani imprenditori, contributi a fondo perduto che vanno da 500,00 a 1.000,00 € fino alla concorrenza della complessiva somma di € 5.000,00 per l’intero intervento.
 
Obiettivo dell’Amministrazione incentivare la nascita o l’insediamento di nuove imprese, da parte di giovani imprenditori under 40, con localizzazione preferenziale nel centro storico o nelle frazioni.
 
Sette gli imprenditori a beneficiare dell’iniziativa di cui cinque a pieno punteggio, e perciò beneficiari di un contributo a fondo perduto di € 800,00 mentre le restanti due hanno beneficiato di un assegno di € 500,00.
 
Soddisfatto dell’iniziativa Odoardo Gessi Responsabile della locale sede CNA “Sono ben 4 le neo-imprese che si sono rivolte ai nostri servizi per beneficiare di questo aiuto concreto, specialmente in questo particolare momento storico, imprese che accompagneremo con attenzione lungo tutto il loro percorso aziendale”.
 
“L’iniziativa non è certo esaustiva per sostenere la nostra economia” ha commentato il Sindaco di San Giovanni in Marignano Daniele Morelli “ma si tratta comunque di un segnale tangibile che vogliamo dare anche grazie all’attenzione delle associazioni di categoria intervenute”. Molto soddisfatti del riconoscimento anche i sette imprenditori che hanno partecipato all’iniziativa.