Mercoledý 20 Marzo19:32:07
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

I maghi 70enni dei furti, rubano un portafogli in un negozio ma vengono scoperti

Bloccati fratello e sorella ladri incalliti, 70 anni lei e 65 lui, assolutamente insospettabili

Cronaca Rimini | 15:18 - 30 Gennaio 2019 Furto con destrezza portafogli, foto di repertorio Furto con destrezza portafogli, foto di repertorio.

Fratello e sorella settantenni, originari della Provincia di Bari, ladri di portafogli con numerosi precedenti. E' quanto ha scoperto, con grande sorpresa, un esercente riminese nella mattinata di mercoledì. I due, 70 anni lei e 65 lui, assolutamente insospettabili, sono entrati in un negozio di scarpe nel centro di Rimini, facendo un giro tra gli scaffali senza fare acquisti. Alla loro uscita, una cliente ha denunciato il furto del portafoglio dalla propria borsa, che aveva appoggiato su un divano di prova: le registrazioni delle telecamere, visionate dal titolare del negozio, hanno ritratto la 70enne, capelli bianchi e scarpe rosse, intenta a infilare la mano nella borsa. I due settantenni sono stati rintracciati dalla Polizia in corso d'Augusto, mentre camminavano tranquillamente. La donna aveva cinque banconote da 20 euro, i soldi rubati dal portafoglio della donna derubata. Sono stati denunciati per furto in concorso e sottoposti a foglio di via obbligatorio (sono residenti nel maceratese) con divieto di ritorno in Provincia di Rimini per tre anni. Sono in corso indagini perché si sospetta che i due abbiano compiuti altri furti, nella stessa mattinata di mercoledì, al mercato, ma anche in un secondo negozio di scarpe.