Luned́ 27 Maggio08:47:56
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini Calcio giovanili, nel week end l'unico punto arriva dall'Under 17: pari a Imola (1-1)

La Berretti ko in casa col Pordenone (0-2). L'U16 cade ad Arezzo (2-1), anche U15, U14 e U13 ko

Sport Rimini | 18:02 - 29 Gennaio 2019 La squadra Under 16 del Rimini Calcio La squadra Under 16 del Rimini Calcio.

Campionato Berretti

Rimini-Pordenone 0-2 (primo tempo 0-0)

RIMINI: De Marzo, Cristiani (37' st Sapori), Magi (37' st Zanni), Ceccareli Guarino, Pari, Amaducci (14' st Innocentini), Sparaventi (25' st Semprini), Stella (25' st Pellanda), Marconi, Osayande. A disp.: Mancini, La Montagna, Borghini, Bargelli. All.: Cinquetti.

Sconfitta amara per la Berretti di mister Giordano Cinquetti, sabato superata al "Romeo Neri" dal Pordenone al termine di una gara ben giocata dal Rimini. Match combattuto ed equilibrato nel quale il pareggio sarebbe forse stato il risultato più giusto. A far pendere l'ago della bilancia in favore degli ospiti il calcio d'angolo dal quale è scaturito il vantaggio, con i biancorossi che hanno protestato a lungo invocando un fallo sul portiere De Marzo toccato duro dopo essere uscito per bloccare la sfera nell'area piccola. Qualche dubbio anche in occasione del raddoppio friulano per un presunto fallo ai danni di Magi non ravvisato dal direttore di gara. I biancorossi hanno provato a tornare in partita ma i neroverdi, squadra fisicamente ben dotata, sono riusciti a vanificare le occasioni create dai riminesi.

Campionato Under 17

Imolese-Rimini 1-1 (primo tempo 1-1)

RIMINI: Bascucci, Santarini, Giovannini (35' st Redeghieri), Caldari (15' st Brolli), Di Fino (35' st Crescentini), Manfroni, Canini A. (5' st Angelini), Ceccarelli, Antonioli (15' st Semprini), Montebelli (5' st Canini F.), Pecci. A disp.: Pasini, Clementi, Ulloa. All.: Vanni.

Grazie a una gara tutta cuore e grinta domenica l'Under 17 di mister Lele Vanni ha strappato un prezioso, quanto meritato, punto sul difficile campo dell'Imolese. Gara molto tirata, contro un avversario che ha messo in difficoltà i biancorossi sia dal punto di vista fisico che agonistico. Nonostante questo i riminesi hanno stretto i denti e dimostrato di saper soffrire quando le fasi dell'incontro lo hanno richiesto. Dopo il vantaggio dei padroni di casa su contropiede, il Rimini ha pareggiato grazie un bel colpo di testa di Giovannini. Prima del riposo Caldari ha avuto una bella occasione a tu per tu con il portiere ma l'estremo difensore ha chiuso lo specchio della porta. Nella ripresa l'Imolese ha guadagnato metri e prodotto alcune situazioni interessanti ma la retroguardia biancorossa si è destreggiata con ordine e il risultato non è più mutato.

Campionato Under 16

Arezzo-Rimini 2-1 (primo tempo 1-0)

RIMINI: Mancini, Fabbri (10' st Guidi), Masullo (10' st Mussoni), Polverelli (31' st Airi), Tiraferri, Bottini (20' st Di Marco), Di Gregorio, Aprea, Accursi (1' st Tamagnini), Mengucci, Bastianelli (31' st Carnemolla). A disp.: Lazzarini. All.: Amati.

Nonostante una prestazione convincente nulla da fare per l'Under 16 di mister Manuel Amati, domenica caduta nella tana dell'Arezzo. Su un rettangolo verde in condizioni non certo ottimali, le due formazioni hanno dato vita a una gara piaceveole e giocata a visto aperto, una sfida che si sarebbe potuta concludere con qualsiasi risultato. Gli amaranto hanno chiuso la prima frazione avanti sfruttando un infortunio difensivo dei biancorossi. Nella ripresa il Rimini ha pareggiato grazie a un bel tiro dal limite di Polverelli, poi il nuovo vantaggio toscano per il definitivo 2-1, nonostante alcune occasioni da entrambe le parti non concretizzatesi.

Campionato Under 15

Imolese-Rimini 3-0 (primo tempo 1-0)

RIMINI: Boldrin (20' st Tuppolano), Cavioli (15' st Sammaritani), Zaghini, Rushani (20' st Del Monaco), Casadei (20' st Bianchi), Bracci, Barbatosta, Fabbri (15' st Tommasini), Tamai (20' st Bedetti), Giunchi, Pozzi. All.: D'Agostino.

Domenica da dimenticare per l'Under 15 di mister Matteo D'Agostino, ieri sconfitta nella tana dell'Imolese. Pronti via e i rossoblù, dopo appena due giri di lancette, hanno messo la freccia grazie a un calcio di rigore. Dopo una prima frazione equilbrata, nella ripresa due disattenzioni difensive hanno permesso ai padroni di casa di chiudere virtualmente la contesa. Sul 3-0 i biancorossi hanno provato a reagire ma le occasioni da rete create non sono state sfruttate a dovere.

Campionato Under 14

Sassuolo-Rimini 5-1 (primo tempo 2-1)

RIMINI: De Michele, Caverzan, Pellegrini (15' st Cicconetti), Madonna (1' st Morelli), Lilla, Nastase (15' st Lonardo), Gabriele, Gianfrini, Gerboni (28' st La Motta), Alvisi (28' st Vasjary), Zangoli. A disp.. Pasquinelli, Zamagni. All.: Finotti.

Nulla da fare per l'Under 13 di mister Massimo Finotti che domenica si è dovuta arrendere sull'ostico campo del Sassuolo. I biancorossi, come di consueto, hanno giocato con tanta volontà e disputato un primo tempo positivo. Neroverdi sul doppio vantaggio dopo 20', poi il Rimini ha accorciato le distanze grazie alla rete realizzata da Gerboni. Inizio di ripresa equilibrato, poi gli emiliani hanno dilagato portando a casa il meritato successo.

Campionato Under 13

Bologna-Rimini 7-0 (4-0, 3-0, 2-0)

RIMINI pt: Jashari, Tamrburini, Cecchi, Volonghi, Imola, Ciavatta, Rubino, Rama, Giometti. All.: Serafini. 

RIMINI st: Cerretani, Tamburini, Ciavatta (10' Rama), Rubino, Capicchioni, Muratori, Brisku, Gabellini, Urcioli. All.: Serafini.

RIMINI tt: Jashari, Cecchi, Volonghi (12' Muratori), Imola (10' Tamburini), Ciavatta (12' Urcioli), Rama, Giometti (12' Rubino), Capicchioni (12' Gabellini), Brisku. All.: Serafini.

Netta sconfitta per l'Under 13 di mister Alessio Serafini, sabato di scena nella tana della corazzata Bologna. Gara senza storia con i padroni di casa decisamente superiori dal punto di vista fisico e strutturale rispetto agli avversari. I baby biancorossi hanno provato a giocare palla a terra ma nulla hanno potuto contro una formazione "fuori concorso". 

Campionato Berretti

Rimini-Pordenone 0-2 (primo tempo 0-0)

RIMINI: De Marzo, Cristiani (37' st Sapori), Magi (37' st Zanni), Ceccareli Guarino, Pari, Amaducci (14' st Innocentini), Sparaventi (25' st Semprini), Stella (25' st Pellanda), Marconi, Osayande. A disp.: Mancini, La Montagna, Borghini, Bargelli. All.: Cinquetti.

Sconfitta amara per la Berretti di mister Giordano Cinquetti, sabato superata al "Romeo Neri" dal Pordenone al termine di una gara ben giocata dal Rimini. Match combattuto ed equilibrato nel quale il pareggio sarebbe forse stato il risultato più giusto. A far pendere l'ago della bilancia in favore degli ospiti il calcio d'angolo dal quale è scaturito il vantaggio, con i biancorossi che hanno protestato a lungo invocando un fallo sul portiere De Marzo toccato duro dopo essere uscito per bloccare la sfera nell'area piccola. Qualche dubbio anche in occasione del raddoppio friulano per un presunto fallo ai danni di Magi non ravvisato dal direttore di gara. I biancorossi hanno provato a tornare in partita ma i neroverdi, squadra fisicamente ben dotata, sono riusciti a vanificare le occasioni create dai riminesi.

Campionato Under 17

Imolese-Rimini 1-1 (primo tempo 1-1)

RIMINI: Bascucci, Santarini, Giovannini (35' st Redeghieri), Caldari (15' st Brolli), Di Fino (35' st Crescentini), Manfroni, Canini A. (5' st Angelini), Ceccarelli, Antonioli (15' st Semprini), Montebelli (5' st Canini F.), Pecci. A disp.: Pasini, Clementi, Ulloa. All.: Vanni.

Grazie a una gara tutta cuore e grinta domenica l'Under 17 di mister Lele Vanni ha strappato un prezioso, quanto meritato, punto sul difficile campo dell'Imolese. Gara molto tirata, contro un avversario che ha messo in difficoltà i biancorossi sia dal punto di vista fisico che agonistico. Nonostante questo i riminesi hanno stretto i denti e dimostrato di saper soffrire quando le fasi dell'incontro lo hanno richiesto. Dopo il vantaggio dei padroni di casa su contropiede, il Rimini ha pareggiato grazie un bel colpo di testa di Giovannini. Prima del riposo Caldari ha avuto una bella occasione a tu per tu con il portiere ma l'estremo difensore ha chiuso lo specchio della porta. Nella ripresa l'Imolese ha guadagnato metri e prodotto alcune situazioni interessanti ma la retroguardia biancorossa si è destreggiata con ordine e il risultato non è più mutato.

Campionato Under 16

Arezzo-Rimini 2-1 (primo tempo 1-0)

RIMINI: Mancini, Fabbri (10' st Guidi), Masullo (10' st Mussoni), Polverelli (31' st Airi), Tiraferri, Bottini (20' st Di Marco), Di Gregorio, Aprea, Accursi (1' st Tamagnini), Mengucci, Bastianelli (31' st Carnemolla). A disp.: Lazzarini. All.: Amati.

Nonostante una prestazione convincente nulla da fare per l'Under 16 di mister Manuel Amati, domenica caduta nella tana dell'Arezzo. Su un rettangolo verde in condizioni non certo ottimali, le due formazioni hanno dato vita a una gara piaceveole e giocata a visto aperto, una sfida che si sarebbe potuta concludere con qualsiasi risultato. Gli amaranto hanno chiuso la prima frazione avanti sfruttando un infortunio difensivo dei biancorossi. Nella ripresa il Rimini ha pareggiato grazie a un bel tiro dal limite di Polverelli, poi il nuovo vantaggio toscano per il definitivo 2-1, nonostante alcune occasioni da entrambe le parti non concretizzatesi.

Campionato Under 15

Imolese-Rimini 3-0 (primo tempo 1-0)

RIMINI: Boldrin (20' st Tuppolano), Cavioli (15' st Sammaritani), Zaghini, Rushani (20' st Del Monaco), Casadei (20' st Bianchi), Bracci, Barbatosta, Fabbri (15' st Tommasini), Tamai (20' st Bedetti), Giunchi, Pozzi. All.: D'Agostino.

Domenica da dimenticare per l'Under 15 di mister Matteo D'Agostino, ieri sconfitta nella tana dell'Imolese. Pronti via e i rossoblù, dopo appena due giri di lancette, hanno messo la freccia grazie a un calcio di rigore. Dopo una prima frazione equilbrata, nella ripresa due disattenzioni difensive hanno permesso ai padroni di casa di chiudere virtualmente la contesa. Sul 3-0 i biancorossi hanno provato a reagire ma le occasioni da rete create non sono state sfruttate a dovere.

Campionato Under 14

Sassuolo-Rimini 5-1 (primo tempo 2-1)

RIMINI: De Michele, Caverzan, Pellegrini (15' st Cicconetti), Madonna (1' st Morelli), Lilla, Nastase (15' st Lonardo), Gabriele, Gianfrini, Gerboni (28' st La Motta), Alvisi (28' st Vasjary), Zangoli. A disp.. Pasquinelli, Zamagni. All.: Finotti.

Nulla da fare per l'Under 13 di mister Massimo Finotti che domenica si è dovuta arrendere sull'ostico campo del Sassuolo. I biancorossi, come di consueto, hanno giocato con tanta volontà e disputato un primo tempo positivo. Neroverdi sul doppio vantaggio dopo 20', poi il Rimini ha accorciato le distanze grazie alla rete realizzata da Gerboni. Inizio di ripresa equilibrato, poi gli emiliani hanno dilagato portando a casa il meritato successo.

Campionato Under 13

Bologna-Rimini 7-0 (4-0, 3-0, 2-0)

RIMINI pt: Jashari, Tamrburini, Cecchi, Volonghi, Imola, Ciavatta, Rubino, Rama, Giometti. All.: Serafini. 

RIMINI st: Cerretani, Tamburini, Ciavatta (10' Rama), Rubino, Capicchioni, Muratori, Brisku, Gabellini, Urcioli. All.: Serafini.

RIMINI tt: Jashari, Cecchi, Volonghi (12' Muratori), Imola (10' Tamburini), Ciavatta (12' Urcioli), Rama, Giometti (12' Rubino), Capicchioni (12' Gabellini), Brisku. All.: Serafini.

Netta sconfitta per l'Under 13 di mister Alessio Serafini, sabato di scena nella tana della corazzata Bologna. Gara senza storia con i padroni di casa decisamente superiori dal punto di vista fisico e strutturale rispetto agli avversari. I baby biancorossi hanno provato a giocare palla a terra ma nulla hanno potuto contro una formazione "fuori concorso".