Luned 27 Maggio08:41:51
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Grosso cinghiale a spasso per la ciclabile, sale la paura tra i cittadini

Ad avvistarlo più volte nel giardino di casa una coppia di coniugi

Cronaca Novafeltria | 06:23 - 28 Gennaio 2019 Un cinghiale selvatico, foto di repertorio Un cinghiale selvatico, foto di repertorio.

A Novafeltria aumentano le segnalazioni di cinghiali nella zona del fiume Marecchia, tra la località Ca' del Vento e Ponte Baffoni. In particolare un esemplare maschio, di grosse dimensioni, si è avvicinato alle abitazioni ed è stato visto più volte sulla pista ciclabile. A raccontare quanto accade è una coppia di coniugi, Adele e Andrea, che risiede vicino al fiume, al mulino delle porte, all'entrata nord di Novafeltria: "Abbiamo sempre visto i cinghiali, ma ultimamente questo esemplare si è avvicinato tantissimo; entra nel giardino di casa, l'abbiamo visto giocare con l'altalena. Siamo costretti a tenere il nostro cane sempre legato, per evitare che il cinghiale possa attaccarlo". Probabilmente il cinghiale fa parte di un branco che si aggira più a nord. "C'è un boschetto a qualche metro dalla nostra abitazione, una volta era tana di caprioli; i cinghiali scendono e si dirigono verso il fiume". In particolare "negli ultimi due mesi sono stati avvistati esemplari isolati, ma anche gruppi di 3-4". I danni alla vegetazione sono evidenti, così come le tracce lasciate dagli stessi cinghiali.


LE GUARDIE ECOZOOFILE: ECCO COSA FARE. Le Guardie Ecozoofile di Rimini raccomandano massima prudenza e invitano i cittadini a fare segnalazioni alla Guardia Venatoria Provinciale, che provvederà a un intervento, utilizzando i cacciatori selettori. Nel contempo la raccomandazione è quella di evitare, se possibile, di portare cani in zona. Domenica pomeriggio un 53enne di Novafeltria ha visto sbucare il cinghiale dalla vegetazione, inseguito proprio dal proprio cane, che aveva poco prima liberato dal guinzaglio. Inoltre sono diverse le persone che corrono sulla ciclabile, nel tardo pomeriggio o prima serata quando è buio, con le pile. Un comportamento pericoloso in seguito agli avvistamenti dei cinghiali.