Luned 22 Luglio07:57:00
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Lunedì torna la neve nell'entroterra di Rimini, l'esperto meteo: 'la costa è esclusa'

Pierluigi Randi di Meteoromagna\Meteocenter: 'lunedì sera quota neve scende sui 200 metri'

Attualità Rimini | 18:12 - 26 Gennaio 2019 Neve nell'entroterra di Rimini Neve nell'entroterra di Rimini.

In settimana è in arrivo nuova neve per l'entroterra di Rimini, in costa e pianura il target è fissato sulla giornata di mercoledì. La giornata di sabato è stata caratterizzata, nel riminese, da temperature minime sotto zero nell'entroterra dal ritorno del sole, mentre domenica  soffieranno venti di libeccio che porteranno a un rialzo termico significato: in costa le massime dovrebbero superare i 10 gradi. Una breve parentesi, prima del ritorno a condizioni più invernali, con l'arrivo di nuova aria artico marittima. Lunedì tornerà la neve a quote basse: "Al momento, in base alle emissioni della tarda mattinata di sabato, secondo me è da escludere neve in pianura e costa per lunedì", spiega Pierluigi Randi, esperto meteorologo. Nel dettaglio, spiega Randi, "Lunedì sono attesi due passaggi, il primo in tarda mattinata-primo pomeriggio, con quota neve sui 400-500 metri, il secondo tra la sera e la notte, con quota neve sui 200-300 metri. Da 500 metri in su, nelle zone appenniniche, sono attesi altri 5-10 cm, perché saranno due passaggi di modesta entità". Non sono da escludere fiocchi di neve a quote più basse, a fronte di rovesci, che però sarebbero di breve durata. Una seconda perturbazione arriverà invece mercoledì e sarà più intesa, con la neve che potrebbe - condizionale sempre d'obbligo - scendere anche a Rimini.