Mercoledý 24 Aprile20:29:21
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

La sua casa diventa il market dello spaccio a Bellariva: sequestrato mezzo chilo di marijuana

In manette un 35enne riminese pregiudicato: Carabinieri allertati dalle segnalazioni dei cittadini

Cronaca Rimini | 13:33 - 26 Gennaio 2019 Il mezzo chilo di marijuana sequestrato dai Carabinieri a Bellariva Il mezzo chilo di marijuana sequestrato dai Carabinieri a Bellariva.

Nella sua abitazione è stato trovato oltre mezzo chilo di Marijuana: N.L., 35enne riminese già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato venerdì dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Rimini, guidati dal capitano Sabato Landi. I militari hanno ricevuto diverse segnalazioni, da parte dei cittadini, su un via vai sospetto di giovani dall'abitazione del 35enne, a Bellariva. Al termine delle indagini è stata disposta la perquisizione dell'abitazione: in camera da letto, in vari cassetti di un armadio, erano nascosti 13 involucri in plastica sigillati e barattoli in vetro contenenti 510 grmami di marijuana. La droga è stata sequestrata assieme al materiale per il confezionamento delle dosi e a un bilancino di precisione. L'arresto del 35enne è stato convalidato: il giovane è stato rilasciato, in attesa del processo.