Mercoledž 17 Luglio20:56:53
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Completamento ciclabile, centro civico e parco nella frazione di San Vito

Accordo raggiunto per la proposta di intervento con contributo di sostenibilità particolarmente rilevante

Attualità Santarcangelo di Romagna | 14:57 - 25 Gennaio 2019 Accordo Poc1 San Vito Accordo Poc1 San Vito.

Con quello approvato pochi giorni fa, sono sette gli accordi raggiunti fra Amministrazione comunale e privati nell’ambito delle proposte inserite nel Piano operativo comunale 1. L’intesa riguarda un ambito situato a ridosso dell’area urbanizzata di San Vito, lungo via Vecchia Emilia, destinato a residenza, direzionale commerciale, servizi e strutture socio-assistenziali come ambulatori e sanitarie.
 
L’accordo prevede un contributo di sostenibilità particolarmente rilevante a beneficio della frazione: la cessione all’Amministrazione comunale di un’area pari a 23.000 metri quadrati da destinare a parco e dotazioni pubbliche, un centro civico e il completamento della pista ciclabile di collegamento fra San Vito e il Capoluogo.
 
Quest’ultima è certamente l’opera pubblica più attesa: realizzata per oltre la metà del tracciato diversi anni fa, la corsia riservata alle due ruote che corre lungo via San Vito verrà completata nella parte mancante, quella più prossima alla frazione.
 
Anche la sala pubblica risponde a una esigenza alquanto sentita fra i residenti, dal momento che in questo modo viene colmata una mancanza che riguarda sia gli abitanti che risiedono in territorio di Santarcangelo che di Rimini. Infine, nell’area di 23.000 metri quadrati potranno trovare posto un parco e altre eventuali dotazioni pubbliche.
Al valore del contributo di sostenibilità – pari a 460.000 euro – si devono aggiungere anche le opere di urbanizzazione, la viabilità e gli standard a carico del privato, mentre per quanto riguarda i tempi di realizzazione degli interventi, l’accordo prevede che entro 18 mesi debba essere presentato il piano attuativo.