Sabato 19 Ottobre20:57:34
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Viaggi della Memoria 2019: in provincia di Rimini coinvolti 775 studenti

I ragazzi visiteranno i luoghi simbolo delle tragedie del ‘900

Attualità Rimini | 09:45 - 25 Gennaio 2019 Campo di sterminio nazista Campo di sterminio nazista.

Un 2019 all’insegna dei “Viaggi della Memoria” per gli studenti delle scuole emiliano-romagnole. Grazie al contributo dell’Assemblea legislativa regionale pari a 500mila euro saranno 56 i progetti che porteranno complessivamente oltre 5.500 ragazze e ragazzi a visitare dal vivo, nei prossimi mesi, i luoghi simbolo delle tragedie del ‘900: dai campi di sterminio nazisti alle foibe titine, dalla dissoluzione della ex Jugoslavia al cuore della Germania, dalle regioni dell’Alsazia e della Lorena ai luoghi simbolo dell’Unione europea, oltre che in significativi luoghi della Memoria regionale quali  Fossoli, Montesole e Casa Cervi.
“Chi dimentica il proprio passato è condannato a riviverlo. Siamo molto felici di assegnare per il sesto anno consecutivo il contributo dell'Assemblea legislativa affinché gli studenti possano visitare luoghi fondamentali per la loro formazione”, spiega Simonetta Saliera, presidente del Parlamento regionale, che ricorda l’impegno di questi anni quando, sottolinea, “abbiamo aumentato le risorse per i ‘Viaggi della Memoria’ ampliando anche il numero delle località coinvolte: un plauso particolare alle insegnanti e alle scuole che hanno accettato questa sfida. A loro va il nostro ringraziamento più sincero perché il quotidiano impegno al fianco dei ragazzi è una missione che svolgono con passione”. In provincia di Rimini saranno otto i progetti in cui viaggeranno 755 studenti: Comune di Rimini con destinazione Varsavia-Lublino-Majdanek - Istituto Comprensivo Statale "Fermi” di Rimini con destinazione Roma (Fosse Ardeatine, quartiere ebraico, Via Tassi e sinagoga) - Ancona (Cimitero ebraico, sinagoga) - Liceo "G. Cesare - M. Valgimigli" di Rimini con destinazione Berlino - ISISS L. Einaudi - R. Molari Sant'Arcangelo di Romagna con destinazione Fossoli-Cracovia-Auschwitz-Wieliczka - Associazione Centro Educativo Italo Svizzero "Remo Bordoni" di Rimini con destinazione Casa Cervi-Museo del deportato e campo Fossoli di Carpi - Associazione di promozione Sociale "Io Centro" Misano Adriatico con destinazione Gemmano-Montegridolfo-Montescudo-Sassocorvaro - ISISS "Tonino Guerra " Novafeltria con destinazione Mauthausen-Gusen-St. Valentin-Salisburgo-Vienna - Istituto per la storia della Resistenza e dell'Italia contemporanea della Provincia di Rimini con destinazione Trieste