Venerd́ 24 Maggio13:59:30
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Dramma in albergo: trovato morto D'Avino, il "Re dello Zucchero"

Il 48enne si era recato a Rimini per partecipare al Sigep, il salone della gelateria

Cronaca Rimini | 09:38 - 22 Gennaio 2019 Dramma in albergo: trovato morto D'Avino, il "Re dello Zucchero"

Lo chiamavano il Re dello zucchero, si deve a lui "l'idea" delle bustine usa e getta nei bar e nei locali. Francesco D'Avino, 48 anni, è stato trovato morto in un hotel di Rimini nella giornata di lunedì. Si trovava in riviera per partecipare al Sigep e, secondo i primi riscontri, si sarebbe tolto la vita. D'Avino era un imprenditore di spicco e amministratore delegato dell'omonima azienda, uno dei più importanti marchi internazionali dell'industria dello zucchero con sede a Poggiomarino in provincia di Napoli. Non sono chiari i motivi del gesto estremo. L'allarme è scattato lunedì mattina, a trovare D'Avino il titolare dell'hotel. Sull'episodio indaga la Polizia di Rimini.