Sabato 23 Febbraio17:14:38
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Ascanio Celestini giovedì 24 gennaio al Teatro Sociale Novafeltria

L'attore romano presenta il suo famoso e fortunato Laika per una data unica in Romagna.

Eventi Novafeltria | 10:57 - 21 Gennaio 2019 L'attore teatrale Ascanio Celestini L'attore teatrale Ascanio Celestini.

Il nuovo anno continua per il Teatro Sociale Novafeltria con un grande artista della scena nazionale, Ascanio Celestini, che giovedì 24 gennaio alle ore 21 presenta il suo famoso e fortunato Laika per una data unica in Romagna.
Scritto e interpretato da Celestini che sul palco è accompagnato dalla fisarmonica di Gianluca Casadei e dalla voce fuori campo di Alba Rohrwacher.
 
L’attore porta in scena, in maniera grottesca e ironica, un Gesù improbabile che dice di essere stato mandato molte volte nel mondo e che si confronta coi propri dubbi e le proprie paure. Vive chiuso in un appartamento di qualche periferia. Dalla sua finestra si vede il parcheggio di un supermercato e il barbone che di giorno chiede l’elemosina e di notte dorme tra i cartoni.

Tornando dal bar il personaggio narratore (un ubriacone? un povero cristo qualunque?) racconta a Pietro, col quale divide un monolocale, i prodigi ai quali ha assistito. Nulla di inspiegabile, ma proprio per questo straordinari. I prodigi della solidarietà tra gli umili. Della vecchia che insegna alla prostituta che per il sapere e la cultura non serve il denaro, che i libri nelle biblioteche sono gratis e che anche i musei un giorno al mese aprono le porte anche ai barboni. Ed è proprio il barbone che in questa storia dorme nel parcheggio di un supermercato a cucire insieme tutte le storie. L’ultimo tra gli ultimi. L’unico che nemmeno parla. Ma anche quello che, sopravvissuto alla traversata del deserto e del mare è finito in quel mondo sotterraneo del lavoro che produce per tutti, ma che non è visibile a nessuno. Infatti Laika è soprattutto questo: un piazzale nel quale si incontrano la fatica e l’umiliazione del lavoro, la rabbia e la solidarietà di chi non ha nulla da perdere e per questo riesce ad alzare la testa.
 
Laika, che ha debuttato in Italia nel novembre 2015, è la prima parte di una trilogia che procede parallelamente in Italia e in Francia/Belgio.
Laika nella sua versione franco/belga ha debuttato a gennaio 2017 al Festival de Liége e pochi giorni dopo è stato seguito da Dèpaysement, versione francofona di Pueblo. In Italia Pueblo ha debuttato il 17 ottobre 2017.
 
Grazie al contributo degli Amici del teatro, che rappresentano la solidarietà del pubblico del Teatro Sociale Novafeltria e dei cittadini della comunità della Valmarecchia, per lo spettacolo del 24 gennaio sono disponibili 8 biglietti sospesi: 8 biglietti omaggio che solo in questa occasione saranno rivolti agli abitanti dei Comuni della Valmarecchia (per gli altri appuntamenti sono invece aperti a tutti). Per ricevere informazioni sulla modalità di consegna è necessario chiamare il numero 333 3474242. Da quest’anno è possibile acquistare i biglietti anche su www.liveticket.it