Gioved 25 Aprile22:20:02
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio Promozione: Pietracuta sconfitto 3-2 dalla corazzata Ronco Edelweiss, Bernacci show

L'airone segna una doppietta. Rossoblu riminesi privi di Fratti giocano però un'ottima gara

Sport Forlì | 16:31 - 20 Gennaio 2019 La rosa del Pietracuta 2018-19 La rosa del Pietracuta 2018-19.

RONCO EDELWEISS FORLI': Calderoni, Diop, GiovanardiL, Bonavitacola, Tisselli, Righi; Spadaro, Mordini; Bernacci, Buda, Jassey.

In panchina: Zammarchi, Valgimigli, Grisolini, Gregori, Camporesi, Salazar, Raimondi, Zamagna, Vespi. All. Montalti.

PIETRACUTA: Leardini, Mularoni, Giovanetti (87' Fabbri D.), Tosi, Masini, El Haloui (78' Alessandrini); Tadzhybayev, Fabbri F. (87' Golinucci); Tomassini F.R., Tani, Tomassini D. (75' Gessaroli).

In panchina: Balducci, Giacomini, Pavani, Bernardi, Moretti. All. Fregnani. 

ARBITRO: Pelotti di Bologna (Assistenti Xhafa di Ravenna e Guido di Bologna).

RETI: 10' e 69' Bernacci (R), 30' Tomassini F.R. (P), 52' Tosi (P), 62' rig.Semeraro (R).

Il Pietracuta esce sconfitto a testa alta (3-2) dal campo del Ronco Edelweiss, trascinato da un superlativo Bernacci. Inizio tamburellante della squadra di casa, che al 5' sfiora il gol: Bernacci colpisce di testa su crossa da calcio d'angolo, il palo salva Leardini dalla capitolazione. Al 10' Francesco Fabbri sbaglia il passaggio in orizzontale, Jassey intercetta e serve Bernacci che calcia di sinistro dal limite dell'area: la palla si infila nell'angolino basso, dove Leardini non può arrivare. La squadra di casa ha il pallino del gioco in mano e al 25' manca il raddoppio con un diagonale di Spadaro che Jassey non riesce a correggere in rete. Al 30' arriva inaspettato il pari dei riminesi, con uno splendido tiro dai 25 metri di Fabio Ramon Tomassini che toglie le ragnatele dall'incrocio dei pali. Rincuorato dal pari, il Pietracuta disputa un ottimo finale di frazione, sprecando con Masini, sugli sviluppi di un corner, la palla del possibile 1-2. Nella ripresa è il neo entrato Tosi a far sognare il Pietracuta, il centrocampista ruba palla e triangola con Fabio Ramon Tomassini, trovando il tocco vincente in scivolata sull'uscita di Calderoni. Reazione del Ronco Edelweiss al 62', con Spadaro atterrato in area da Tadzhybayev e trasformazione dagli undici metri di Semeraro. Il Pietracuta non indugia e sfiora il nuovo vantaggio, con Calderoni che in uscita respinge su Tani. Al 69' Leardini compie una prodezza, deviando in calcio d'angolo un colpo di testa di Bernacci, che però sulla battuta successiva dalla bandierina trova l'elevazione vincente per il tris. I rossoblu allenati da Fregnani non demordono e mancano il pareggio al 92', quando Masini di testa spreca una ghiotta opportunità.