Domenica 19 Maggio17:56:32
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Santarcangelo, scritte offensive al sindaco Alice Parma al Parco della Fiera

Vandalo imbratta un grosso masso: "Sindaca corrotta"

Attualità Santarcangelo di Romagna | 10:04 - 19 Gennaio 2019 La pietra imbrattata al Parco della Fiera La pietra imbrattata al Parco della Fiera.

Offese all’indirizzo del sindaco di Santarcangelo Alice Parma su una grossa pietra al Parco della Fiera: “via gli zingari davanti ai nostri cari davanti al camposanto, sindaca corrotta”, questa la scritta apparsa nella giornata di venerdì, opera di un vandalo che con una bomboletta spray ha imbrattato il masso.  Il riferimento è probabilmente ai giostrai del Luna Park che fruiscono della zona durante i loro eventi. L’atto vandalico, avvenuto molto probabilmente nella notte tra giovedì e venerdì, è stato duramente stigmatizzato da colleghi e amici del sindaco Parma che sui social hanno speso parole dure contro l’autore del fatto.
Solidarietà arriva dalla consigliere regionale Nadia Rossi: “Massima solidarietà alla Sindaca Alice Parma ed ai cittadini di Santarcangelo che ritengo lontani anni luce dai pensieri di quel somaro che ha imbrattato un luogo pubblico con frasi irripetibili”. Dal sindaco di Verucchio Stefania Sabba: ” Solidarietà all'amica e Sindaca Alice Parma: nè tu nè Santarcangelo meritate tale ignoranza. Sempre avanti a testa alta!”. Anche l’assessore regionale Emma Petitti è vicina al sindaco di Santarcangelo: “Di fronte ad atti di questo genere non possiamo rimanere in silenzio. Un linguaggio simile non fa che alimentare un clima di tensione. Dove vogliamo arrivare? Forza Alice avanti tutta e non ti curar di loro”. E non ha mezzi termini l’assessore comunale Paola Donini: “Imbecille. Primo perché hai sporcato un luogo pubblico, cioè di tutti e sarà coi soldi di tutti che bisognerà riparare al tuo danno, soldi che potevano essere spesi meglio. È la seconda volta che imbratti il parco della fiera, se hai qualcosa da dire, dillo di giorno e firmati col tuo nome”.