Mercoledý 20 Febbraio23:05:00
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Bando con finanziamenti, Cattolica esclusa per tre punti pronta al ricorso al Tar

Nel mirino i 'vicini' di San Giovanni. Il sindaco Gennari: 'nostro lavoro rispondeva ai criteri del bando'

Attualità Cattolica | 18:05 - 18 Gennaio 2019 Mariano Gennari, sindaco di Cattolica Mariano Gennari, sindaco di Cattolica.

Il Comune di San Giovanni in Marignano ha presentato gli interventi di rigenerazione urbana che saranno finanziati in gran parte da fondi regionali (700.000 euro dei complessivi 1.000.000). L'amministrazione comunale ha però espresso preoccupazione per la richiesta, da parte del Comune di Cattolica, di aver accesso agli atti, in previsione di un ricorso al Tar che potrebbe bloccare i lavori. La "Regina" è stata esclusa dai finanziamenti, dopo aver presentato un Project financing relativo al Centro tennistico “Leoncavallo”. San Giovanni ha ricevuto i contributi regionali con 60,33 punti, Cattolica è rimasta all'asciutto con 57,33. Da qui la volontà di esaminare gli atti, si legge in una nota dell'amministrazione comunale cattolichina, "un'azione doverosa per salvaguardare gli interessi della comunità. Ciò a maggior ragione quando si è convinti di aver realizzato un ottimo lavoro rispondente pienamente ai criteri di valutazione ed alla filosofia del bando". Prosegue l'amministrazione comunale cattolichina: "L'intervento previsto si inserisce, infatti, nel contesto di recupero e rigenerazione del tessuto urbano in disuso e non è riconducibile ad una mera ristrutturazione edilizia, operazione meno pertinente all'oggetto del bando rispetto agli indirizzi della nuova legge urbanistica regionale". Di sicuro la giunta Gennari vuole andare in fondo: sta effettuando "delle proprie valutazioni sui parametri oggettivi di giudizio del bando anche comparando i punteggi con altri progetti presentati", al fine di "comprendere meglio quali possano essere i motivi dei 3 punti mancanti necessari per entrare nella graduatoria tra i progetti ammissibili a finanziamento".