Luned 25 Marzo05:49:30
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

E45 Sindaco Rimini: "attivare le migliori e rapide soluzioni per sanare il grave problema"

L’interruzione della E45 "spezza" a metà l’intero sistema viario dell’Italia

Attualità Nazionale | 15:08 - 18 Gennaio 2019 Sequestro viadotto Puleto su E45, traffico deviato Sequestro viadotto Puleto su E45, traffico deviato.

Il sindaco di Rimini Andrea Gnassi interviene sulla chiusura del viadotto della E45 al confine tra le province di Forlì-Cesena e Arezzo, dicendo di "condividere in pieno le preoccupazioni delle comunità interessate e dei miei colleghi sindaci della Romagna e della Toscana". Sottolineando che "sono urgenti e fondate le ragioni dei provvedimenti, legati alla tutela primaria della sicurezza delle persone", Gnassi chiede al Ministero dell'Infrastrutture e al Presidente del Consiglio un urgente soluzione al grave problema, una richiesta avanzata "come sindaco di un comune interessato da consistenti flussi turistici da e verso l'Italia centrale e meridionale", in quanto "l'interruzione dell'E45 non interrompe solo la mobilità su gomma tra Emilia-Romagna e Toscana, ma spezza a metà l’intero sistema viario dell’Italia, con gravissimi danni di natura economica e sociale, e anche turistica per territori come quello riminese apparentemente lontani ma in realtà vicini nei potenziali effetti".